IN EVIDENZA




Il 3 dicembre scade la zona arancione. Acquaroli, "Le Marche verso il ritorno in gialla"

Numeri di contagi da Covid 19 e ricoveri che continuano a crescere, ma un indice Rt che si avvicina all'1. Questi i dati che potrebbero riportare le Marche in zona gialla.

5 marzo 2009

...

Il cancro del collo dell’utero (carcinoma cervicale) ha una storia correlata all’attività sessuale degli individui e continua a rappresentare un importante problema sanitario: è la seconda causa di morte per tumore nelle donne nel mondo e in Italia ogni anno si registrano 3.400 nuovi casi.




4 marzo 2009

...

Negli ultimi anni l’attenzione delle maggiori istituzioni sanitarie internazionali è rivolta alla possibilità che si verifichi una pandemia influenzale. La Posizione Funzionale (PF) Sanità Pubblica del Servizio Salute Regionale, con la collaborazione del Servizio Igiene e Sanità Pubblica di Fabriano, è attivamente impegnata nelle azioni di pianificazione delle attività di risposta ad un’eventuale pandemia. Nel secolo scorso si sono susseguite tre pandemie influenzali (nel 1918, nel 1957 e nel 1968).



3 marzo 2009



2 marzo 2009


...

Partecipato incontro promosso dall'Ordine dei Giornalisti delle Marche in collaborazione con il Circolo della Stampa Marche Press, cui hanno aderito molti iscritti sia della prima che della seconda realtà, alimentando un dibattito interessante e qualificato sul documento di indirizzo per le riforma dell'Ordine approvato all'unanimità a Positano nel corso del Consiglio Nazionale e sul ruolo del Sindacato.


28 febbraio 2009

...

Ecco le notizie dell'edizione di questa settimana del Tg Pro.
Un polo formativo della montagna contro la crisi nel Fabrianese. Dal 1° marzo la mostra di Pasqualino Rossi a Serra San Quirico. La maggioranza chiede una nuova terna per la presidenza dell'Ap. Firmato il protocollo d'intesa per promuovere le politiche di conciliazione.


...

Sabato 21 febbraio 2009, a Fabriano, si è svolto il primo Interclub di carnevale organizzato dal locale Rotary Club al quale , oltre al Club ospitante hanno partecipato anche i Rotary Club di Alta Vallesina-Frasassi,Cagli-Terra Catria e Nerone,Falconara,Fano,Jesi e Senigallia.


...

Ultimo appuntamento, domenica 1 marzo alle ore 17 , per la 9^ rassegna di Teatro Ragazzi del Teatro Gentile di Fabriano. Lo spettacolo conclusivo della stagione sarà "Il cane e la volpe" della compagnia foggiana Burambò, una storia di sapore ambientalista, che ripercorre in maniera inaspettata e sorprendente il problema della caccia finalizzata al commercio delle pellicce. Lo fa attraverso l'amicizia che lega due cuccioli: il cane dalle lunghe orecchie e la volpe. Una storia attuale che fa riflettere e che darà modo al pubblico di schierarsi vivamente dalla parte che deciderà di difendere.



...

Con la seduta consiliare del 26 febbraio 2009 la Provincia di Ancona ha approvato a larga maggioranza anche il nuovo statuto dell’Ente, così come aveva fatto recentemente con il Regolamento del Consiglio.


27 febbraio 2009



26 febbraio 2009


...

E’ composta da quattro storici ed esperti la “Commissione Storica” chiamata dall’Ente Autonomo Palio di San Giovanni Battista ad interloquire con i Responsabili delle Infiorate delle quattro Porte circa il tema delle Infiorate e del Palio 2009.



...

Ieri mattina, a Pesaro, la presidente Patrizia Casagrande è intervenuta all’incontro con gli Amministratori pubblici del Centro Italia, organizzato dalla Provincia di Pesaro e Urbino per discutere sul tema “Crisi economica, lavoro, federalismo fiscale e modifiche al patto di stabilità; l’impegno degli Enti locali per evitare il blocco degli investimenti”.


24 febbraio 2009


...

“Sabato scorso, terza giornata di esperimento, abbiamo trasportato oltre cento giovani. Un numero, quindi, crescente che corrisponde alle motivazioni per cui l’amministrazione comunale ha deciso di impegnarsi fattivamente in questo settore”. Angelo Costantini, assessore ai trasporti, è soddisfatto degli ultimi dati relativi al numero dei giovani che prendono l’autobus per andare o tornare dalla discoteca Tau Tu di San Cassiano, l’unica presente sul territorio comunale fabrianese.



21 febbraio 2009


...

La I.C.A. – Imposte Comunali Affini srl di La Spezia ha vinto il “Bando di procedura aperta per l’affidamento del servizio di accertamento e riscossione dell’imposta comunale sulla pubblicità, dei diritti sulle pubbliche affissioni e della tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche”per un periodo di tre anni.


...

La recessione economica si sta facendo sentire anche nel settore della ristorazione. La perdita di due punti percentuali di Pil nazionale prevista per il 2009 sarà un colpo di mannaia per il turismo in genere e per quello legato alla ristorazione. Il prodotto interno lordo dell’intero settore rischia infatti di ridursi di 3,7 miliardi di euro.





20 febbraio 2009

...

Al termine del Congresso Territoriale, tenuto a Fabriano presso il ristorante Lucignolo, il Consiglio Territoriale del Comitato della città della Carta, alla presenza del presidente Regionale Valter Vicini e dei consiglieri Renzo Bernardoni, Moreno Micucci, Armando Stopponi, Annamaria Vivoli, Maria Antonietta Rossi, Stefania Possanza, Mauro Pistilli, ha eletto all’unanimità, come nuovo presidente, Armando Stopponi. Quest’ultimo raccoglie il testimone da Renzo Bernardoni.


...

La CNA provinciale di Ancona informa tutte le attività commerciali ed artigiane che utilizzano musica d’ambiente ed apparecchi multimediali, che per evitare sanzioni entro il 28 febbraio dovranno effettuare il pagamento della SIAE.




...

"In un momento così drammatico per i lavoratori della zona sorprende come si possa perseverare nel “Progetto Quadrilatero” dilapidando centinaia di milioni di euro dei contribuenti che potrebbero essere diversamente investiti in ammortizzatori sociali o progetti di nazionalizzazione delle aziende fallite".


19 febbraio 2009

...

Per coordinare sempre più e sempre meglio la pianificazione urbanistica del terriotrio provinciale la Provincia organizza quattro seminari curati da un comitato scientifico presieduto dall'assessore alla cultura Carlo Maria Pesaresi che forniranno a tutti i soggetti interessati, in particolare gli amministratori pubblici, strumenti per progettare al meglio la cura del territorio, senza mai sottovalutarne la cultura.