Al via gli spettacoli domenicali del Teatro Ragazzi

fabriano 4' di lettura 08/01/2009 - Prendono il via l\'11 gennaio alle ore 17 gli spettacoli domenicali del Teatro Ragazzi a Fabriano: quattro appuntamenti pomeridiani con il divertimento per grandi e piccini al Teatro Comunale Gentile.



La stagione, proposta dall\'Assessorato alla Cultura del Comune di Fabriano, è firmata dal Teatro Pirata nella direzione artistica ed organizzativa, e sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Marche (Servizio Beni e Attività Culturali), dal Teatro Comunale Gentile. Sostiene la rassegna, inoltre, la Cooperativa Sociale di Fabriano \"Il Tulipano\", e il TRAM Teatro Ragazzi Marche. Lo spettacolo inaugurale, presentato al Teatro Gentile domenica 11 gennaio alle ore 17, sarà \"Il paese delle meraviglie\", del Teatro Prova (Bergamo), con Benedetta Colleoni, Stefano Mecca, Andrea Rodegher, Vera Vavasori, regia di Silvia Barbieri. Liberamente tratta da \"Alice nel paese delle Meraviglie\", la storia racconta dello stupore e della scoperta. Alice, la protagonista, si troverà a varcare la soglia del suo mondo per incontrarne altri, ora diversi e inusuali, ora famigliari e riconoscibili.




Nel suo viaggio di scoperta e consapevolezza metterà a confronto le sue certezze e consuetudini con mille altre possibilità di incontro per apprezzarne e condividere le differenze e le diversità, per dar spazio alla fantasia e alla creatività. Domenica 1 febbraio alle ore 17 la compagnia Fontemaggiore di Perugia mette in scena la propria rivisitazione della famosissima fiaba \"Cappuccetto rosso\" , su testo e regia di Maria Rita Alessandri, con Nicol Martini e Giulia Zetti. Lo spettacolo racconta la fiaba tradizionale con due approfondimenti: l\'esperienza del viaggio nel bosco e quella all\'interno del corpo del lupo. I bambini rideranno dei modi buffi in cui Cappuccetto riesce a togliersi dai guai. Gli adulti rivivranno il momento di quella che è forse la più grande scoperta della vita: la curiosità di esplorare il mondo e la capacità di trovare dentro di sé la forza per affrontarlo. Cavallo di battaglia del repertorio della compagnia sarda di rilevanza nazionale Is Mascareddas , lo spettacolo di scena domenica 15 febbraio alle ore 17 – dal titolo \"Areste Paganos e i giganti\" , ha all\'attivo centinaia di repliche in Italia e all\'estero, ed è stato rappresentato in alcuni tra i più prestigiosi festival di teatro di figura.




Lo spettacolo di burattini ispirato alla tradizione popolare italiana vede come protagonista il burattino creato dalla fantasia di Antonio Murru e Donatella Pau - Areste Paganos, figlio di Pulcinella e di Belzebù. Armato di intelligenza e ironia, il nostro eroe sconfiggerà due teppisti arroganti e prepotenti. Rifiutando qualsiasi prova di forza che i due \"balordi\" gli propongono, a sua volta lancia una \"sfida memorabile\" che riuscirà a modificare definitivamente l\'atteggiamento negativo dei due ragazzi terribili riportando la pace nel paese. La stagione di Teatro Ragazzi del \"Gentile\" termina domenica 1 marzo alle ore 17 con lo spettacolo \"Il cane e la volpe\" della compagnia foggiana Burambò . La storia ha un sapore ambientalista, ripercorrendo in maniera inaspettata e sorprendente il problema della caccia finalizzata al commercio delle pellicce. Lo fa attraverso l\'amicizia che lega due cuccioli: il cane dalle lunghe orecchie e la volpe.




Una storia attuale che fa riflettere e che darà modo al pubblico di schierarsi vivamente dalla parte che deciderà di difendere. Tante sorprese attendono i bambini anche in questa edizione della Stagione. Come lo scorso anno, si potrà festeggiare il \"Compleanno a Teatro\" : i bambini che compiono gli anni e che invitano gli amici in una delle date in cartellone, possono entrare gratis mentre i loro amici entreranno al costo agevolato di 4 euro. Si conferma poi l\'iniziativa \"Vieni a teatro e partecipa al gioco: Ti è piaciuto?\", che metterà in palio tra gli spettatori un abbonamento per la prossima stagione di teatro ragazzi. Oltre agli spettacoli domenicali, la stagione di Teatro Ragazzi prevede un ricco cartellone di appuntamenti infrasettimanali riservati alle scuole . Per le scuole dell\'infanzia e primarie gli spettacoli riservati al Teatro Gentile sono: \"Acqua alta alla ricerca del tappo del mondo\" (28 gennaio), \"Mignolina\" (19 febbraio), \"L\'elefante smemorato e la papera ficcanaso\" (2 marzo), \"Il pifferaio magico\" (24-25 Marzo), \"Dracula\" (28 aprile, una proposta in lingua inglese, genere molto apprezzato e richiesto dalle scuole per la formazione dei giovani europei) e \"Bu bu settete\" (5-6 maggio). Per gli istituti superiori sono due gli spettacoli proposti: \"Giovani spiriti\" (19 gennaio) e \"Dracula\" (in lingua inglese, il 28 aprile).




BIGLIETTI INGRESSO Adulti euro 6,00

INGRESSO Ragazzi euro 4,00 Biglietti in vendita presso la biglietteria del Teatro Gentile nei giorni di recita a partire dalle ore 16.00 fino ad inizio spettacolo.

VIENI A TEATRO E PARTECIPA AL GIOCO \"TI E\' PIACIUTO?\" COMPLEANNO A TEATRO Invita gli amici in una delle date in cartellone. Paghi per loro euro 3,00 e tu entri gratis. Prenotazione obbligatoria minimo 15 persone.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 08 gennaio 2009 - 1053 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, fabriano, Teatro Pirata





logoEV
logoEV