Bando per riscossione pubblicità, prorogati i termini

soldi 2' di lettura 10/01/2009 - Il Comune di Fabriano ha emesso un Bando di procedura aperta per l’affidamento in concessione del servizio di accertamento e riscossione dell’imposta comunale sulla pubblicità, dei diritti sulle pubbliche affissioni e della tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche.

La durata dell’affidamento è di tre anni a partire dal 1 febbraio 2009 e, comunque, dalla data di consegna del servizio, se successiva. L’aggiudicazione avverrà mediante esperimento di procedura aperta, con aggiudicazione mediante il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Importo: Il valore dell’affidamento ai soli fini della determinazione del contributo da corrispondere all’Autorità dei contratti pubblici, è stimato in € 257.400,00, determinato applicando l’aggio massimo del 15% sull’importo di € 572.000,00 (corrispondente all’importo medio incassato per i tributi oggetto del presente affidamento negli ultimi tre anni) moltiplicato per i tre anni di durata del servizio.


Corrispettivo del servizio: Il corrispettivo del servizio è determinato dall\'aggio contrattuale che spetterà al Concessionario nella misura percentuale offerta dal medesimo in sede di gara, da applicarsi sulle somme riscosse a qualsiasi titolo per imposta comunale sulla pubblicità, diritti sulle pubbliche affissioni e tassa occupazione spazi ed aree pubbliche relative agli anni d’imposizione a partire da quello di affidamento del servizio. Il Concessionario garantisce in ogni caso al Comune l\'introito, determinato da quanto previsto per l\'applicazione delle tariffe di pubblicità, diritti sulle pubbliche affissioni, tassa occupazione spazi ed aree pubbliche ed eventuali relative sanzioni ed interessi, di un minimo garantito annuo, di € 400.000,00. L’affidamento ha per oggetto la gestione dell’attività di accertamento, liquidazione e riscossione, anche coattiva, dell’imposta comunale sulla pubblicità e dei diritti sulle pubbliche affissioni in tutto il territorio comunale, della tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche, nonché l’espletamento delle pubbliche affissioni, compresa la materiale affissione dei manifesti e la gestione degli impianti pubblicitari di proprietà del Comune di Fabriano.


La documentazione per partecipare alla gara è reperibile presso l’Ufficio “Gare e contratti” piazza del Comune, 1 (tel. 0732/709219) e sul sito internet dello stesso (www.comune.fabriano.an.it alla voce “gare e concorsi” – bandi di gara e appalti) : Il termine per la presentazione delle offerte è stato prorogato alle ore 13.00 di MERCOLEDI’ 28 GENNAIO mentre la data della prima seduta di gara è stata prorogata alle ore 10.30 del giorno successivo GIOVEDI’ 29 GENNAIO.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 10 gennaio 2009 - 972 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, soldi, Comune di Fabriano





logoEV
logoEV