Trio Broz per la Gioventù Musicale

1' di lettura 10/01/2009 - Sabato 10 gennaio, alle ore 17, presso il Ridotto del Teatro Gentile a Fabriano il Trio Broz, una delle più interessanti giovani formazioni da camera attive sulla scena italiana, si esibirà nell’ambito dei concerti della Gioventù Musicale Italiana.

In programma due capolavori per trio d’archi: la Serenata op. 8 in re maggiore di Ludwig van Beethoven e la Serenata op. 10 in do maggiore di Ernst von Dohnanyi. Per informazioni e biglietti 0732.3644 Il Trio Broz, formato dai fratelli Barbara (violino), Giada (violino e viola) e Klaus (violoncello) ha recentemente conseguito il diploma di perfezionamento con il massimo dei voti e la lode presso due delle più prestigiose Accademie Musicali Italiane, quella di Fiesole e quella di Santa Cecilia a Roma.


È regolarmente ospite di prestigiosi festival e istituzioni in Italia e all’estero, ultimo solo in ordine di tempo l’invito ad esibirsi lo scorso ottobre a New York per le celebrazioni Colombiane, nella prestigiosa Gracie Mansion a Manhattan, residenza ufficiale del primo cittadino Michael Bloomberg. Il loro ultimo Cd, uscito quest’autunno per l’etichetta VelutLuna, è la prima incisione mondiale della trascrizione per trio d’archi delle Variazioni Golberg di Johann Sebastian Bach realizzata dal Maestro Bruno Giuranna, che ha concesso proprio al Trio Broz quest’esclusiva.


Il cd ha ottenuto 5 stelle nella recensione apparsa sul numero di dicembre 2008 di Classic Voice, dove il critico musicale Giancarlo Cerisola ha definito i fratelli Broz i possibili successori dell’indimenticabile Trio Italiano d’Archi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 10 gennaio 2009 - 882 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, fabriano, Comune di Fabriano





logoEV
logoEV