Incontro per i lavori Quadrilatero

roberto sorci 2' di lettura 07/03/2009 - Sono cinque i punti fondamentali che il sindaco Roberto Sorci ha riassunto al termine dell’incontro da lui convocato per per discutere “L’impatto dei lavori Quadrilatero sul sistema di lavoro fabrianese” tenutosi stamane nella sala consiliare del Comune di Fabriano.

Si tratta di: 1) Istituzione di un tavolo permanente di confronto in modo tale da portare avanti i lavori in modo etico e trasparente. 2) Massima garanzia istituzionale da parte di Comune, Regione e Provincia di Ancona. 3) Informazione da parte di DIRPA, general contractor per le opere di Quadrilatero, sulle professionalità ed imprese di cui ha bisogno. 4) Disponibilità della Provincia di formare, fin da subito, lavoratori da poter utilizzare nella realizzazione delle opere. 5) Disponibilità del territorio a lavorare in tutti i settori operativi relativi alle opere Quadrilatero.


All’incontro hanno preso parte, fra gli altri, l’assessore regionale Stefano Badiali; il vice presidente della Provincia, Giancarlo Sagramola; l’assessore al Lavoro fabrianese, Angelo Costantini; l’ing Principi membro consiglio amministrazione Quadrilatero; l’ing. Lazzarini della Dirpa; l’arch Romozzi direttore generale della Quadrilatero; il direttore del Collegio Costruttori, avv.Giorgino; il segretario provinciale della Confartigianato, Gasparroni; il segretario territoriale CNA, Santini; il presidente di Confindustria Fabriano, Mingarelli; il vice presidente del Consorzio Marche Verdi, Argalia; le segreterie territoriali di CGIL-CISL-UIL a nome delle quali ha parlato il segretario Cisl, Quagliani; l’ing. Fedeli, responsabile area urbanistica e territorio di Confindustria.


L’assessore regionale Badiali, in particolare, ha evidenziato il forte impegno della Regione per l’ammodernamento delle sue infrastrutture per cui Quadrilatero è una risorsa per l’intero territorio. I partecipanti all’incontro si sono dati successivi, ulteriori appuntamenti al fine di facilitare al massimo l’utilizzo delle forze imprenditoriali e lavorative del territorio non solo nei settori più strettamente legati ai lavori stradali ma anche a quelli dei servizi tipo la ristorazione e la logistica. In particolare per quanto riguarda le istituzioni il sindaco Sorci e gli assessori Badiali e Sagramola hanno sottolineato la totale disponibilità politica ed operativa di Comune, Regione e Provincia, disponibilità rivolta a risolvere nei tempi più brevi possibili qualsiasi ostacolo come avvenuto nelle scorse settimane per sopraggiunte difficoltà burocratiche.


I rappresentanti delle associazioni produttive e quelli sindacali hanno messo in evidenza le forti aspettative esistenti nonché la disponibilità ad essere propositivi per di più in un periodo di forte difficoltà e di preoccupazione per il lavoro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2009 alle 14:55 sul giornale del 07 marzo 2009 - 976 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, Comune di Fabriano, roberto sorci





logoEV