Premiato il Servizio Spsal della Zona Territoriale 6

Infermieri 1' di lettura 10/03/2009 - Si e’ tenuto in Ancona sabato 7 marzo 2009 presso la Sala consigliare del Comune di Ancona un convegno dedicato alle donne e alle loro problematiche nel mondo del lavoro, organizzato dall’Associazione nazionale mutilati ed invalidi del lavoro (ANMIL), Provincia di Ancona, Comune di Ancona.

Alla presenza del Presidente provinciale dell’Inail di Ancona e del Dirigente di Sanità Pubblica Dott. Giuliano Tagliavento, del Servizio Salute della Regione Marche, nel corso della mattinata sono state consegnate targhe di riconoscimento ad alcuni Servizi di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro delle Zone Territoriali della Provincia di Ancona.


Il Servizio SPSAL della Zona territoriale 6 di Fabriano nella figura del suo direttore, Dottoressa Anna Maria Colao, ha avuto un riconoscimento per l’impegno nel programma di sensibilizzazione promosso dall’Amnil a favore della prevenzione degli infortuni con particolare riguardo alla donne e ai giovani nell’ambito del progetto “Giovani e sicurezza sul lavoro”.


La dottoressa Anna Maria Colao, nel corso della premiazione, ha ringraziato i suoi collaboratori e il presidente del progetto Amnil – scuole, Carloni, che insieme hanno costruito un modello didattico sulla cultura della prevenzione e salvaguardia della salute nel mondo del lavoro, comunicando ai studenti di scuole ad indirizzo tecnico e professionale del fabrianese il concetto di “rischio” nei vari settori lavorativi e di promozione della salute ai lavoratori di domani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2009 alle 19:41 sul giornale del 10 marzo 2009 - 1008 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità





logoEV