Incidenti sullavoro, il Prc lunedì occuperà la sede dell\'Inail

giuliano brandoni 1' di lettura 28/03/2009 - \"Ancora un incidente sul lavoro. Solo negli ultimi due giorni, nelle Marche, un morto e due feriti gravi e proprio oggi il governo Berlusconi sta manomettendo il testo unico per la sicurezza sul lavoro, provando a ridurre le sanzioni e il numero di controlli\".

Tutto ciò è inammissibile, come è inammissibile che le persone che partono da casa per lavorare rischino di non tornarvi o tornare mutilate.


Il gruppo regionale di Rifondazione comunista sarà lunedì davanti alla sede INAIL di Ancona per occupare quei locali, chiedere ai dirigenti un incontro che fornisca dettagliate informazioni sulla capacità di quegli uffici di svolgere le ispezioni e i controlli adeguati e nei prossimi giorni produrrà un\'iniziativa affinché il Consiglio regionale delle Marche dedichi a questa, che è una vera e propria strage, l\'attenzione e il tempo necessari per produrre concrete azioni legislative.


da Giuliano Brandoni
Presidente del gruppo consiliare regionale Prc-Se




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-03-2009 alle 18:48 sul giornale del 28 marzo 2009 - 857 letture

In questo articolo si parla di politica, giuliano brandoni





logoEV