Successo per il concorso indetto dall‘AVIS \'Donare il Sangue\'

Premiati Avis Donare Sangue 09/04/2009 - Tanti premiati e gran successo per il concorso indetto dall‘AVIS Comunale di Fabriano intitolato “Donare il Sangue”.

I conferimenti di questa iniziativa destinata a far nuovi proseliti nelle scuole secondarie e superiori della città ed il cui manifesto è stato realizzato dall’Istituto d’Arte “Mannucci”, si sono tenute nell’ accogliente “Salone Corrado Cavina” della sede di Via Mamiani. Di qualità quanto efficaci gli elaborati ricevuti dall’Associazione di volontariato, promotrice di una campagna che ha invitato gli studenti dei vari plessi a comporre una poesia, un tema, una foto, un disegno, un dipinto o più precisamente un messaggio di qualsiasi tipo atto a sensibilizzare i giovani sulla cultura del donare sangue.



“I lavori ricevuti” ha commentato il neo eletto presidente della Sezione Comunale, Pietro Romagnoli “sono tutti apprezzabili per impegno e interesse, pertanto, la selezione non è stata facile e di conseguenza abbiamo seguito parametri stringenti che hanno tenuto conto della personalità e originalità delle considerazioni, della sensibilità dimostrata nei confronti della donazione e della correttezza delle idee espresse. Grazie anche alla competenza e professionalità della nostra referente per la scuola, nonché coordinatrice del concorso, la professoressa Merloni ed il professor Felicetti, siamo riusciti a trovare il bandolo della matassa decidendo di assegnare degli ex aequo e premiando più progetti”.



Dal loro canto il vice sindaco Sandro Romani e l’assessore Mario Paglialunga, convitati per la consegna degli attestati insieme al responsabile Gruppo Giovani Avis provinciale Giacomo Giommetti ed al consigliere regionale Gabriele De Santi, hanno definito “l’iniziativa bellissima ed importante, perché testimonia un momento di vera cultura, un evento che caratterizza l’Avis ed il mondo scolastico ponendoli tra le eccellenze della città e del territorio”. Inquadrati finalità e metodi gli organizzatori dell’Avis hanno iniziato la fase della consegna dei riconoscimento che ha creato entusiasmo e misurata esaltazione nella gremita platea composta da studenti e professori. Questi i risultati. Per il Liceo Classico, dirigente scolastico Francesco Maria Orsolini, insegnante referente Giuliani Stroppa, premiati Raffaella Abbenante e Lucia Oppietti. Per l’Istituto d’Istruzione Superiore “G.B. Miliani – G. Vivarelli”, dirigente scolastico Fabio Santini, insegnante referente Rossella Palanga, premiata Chiara Martinelli. Per l’Istituto Tecnico Statale Commerciale Geometri e Turismo “Alfredo Morea”, dirigente scolastico Oliviero Strona, insegnanti referenti Maria Patassi e Regina Merloni, premiato Victor Torresan.



Per l’Istituto Tecnico Industriale Statale “Aristide Merloni”, dirigente scolastico Giancarlo Marcelli, insegnante referente Maria Pia Dolfi, premiati Maria Nair Crocetti e Alessandro Agostinelli. Per il Liceo Scientifico Statale “Vito Volterra di Fabriano e Sassoferrato, dirigente Scolastico Piera Picchi, insegnante referente Paola Ascani, premiati Alice Mosciatti, Tyffany Lazzari, Camilla Gentili. Per l’Istituto Statale d’Arte “E Mannucci”, dirigente scolastico Claudio Baldassarri, insegnante referente Monica Troiani, premiato Sauro Mori, autore del progetto grafico del manifesto (mescola di poesia, grafica e fotografia) scelto per promuovere e lanciare “Donare il Sangue”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2009 alle 17:37 sul giornale del 09 aprile 2009 - 3191 letture

In questo articolo si parla di attualità, avis, fabriano