La Provincia di Ancona al 65° anniversario della strage di Marzabotto

65° anniversario della strage di Marzabotto 1' di lettura 05/10/2009 - La Provincia di Ancona ha preso parte alle celebrazioni svoltesi domenica scorsa a Marzabotto per ricordare la terribile strage compiuta 65 anni dalle truppe nazifasciste che costò la vita di circa 800 persone.

A rappresentare l\'ente il consigliere provinciale Leonardo Animali. La strage di Marzabotto è ancora oggi ricordata come uno dei più efferati crimini contro le popolazioni civili compiuti in Europa durante la seconda guerra mondiale.


\"Tenere vivo il ricordo di questo vile eccidio - ha detto Animali - è un dovere di tutte le istituzioni e i cittadini che si riconoscono nella Costituzione repubblicana, nonché un atto di responsabilità verso le generazioni più giovani, affinché nella memoria del sacrificio di chi ha pagato con la vita la speranza di un mondo libero e giusto, trovi la forza e il coraggio di vigilare su ogni forma di violenza\".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2009 alle 12:13 sul giornale del 06 ottobre 2009 - 962 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ancona, ancona





logoEV