Cupramontana: quinto appuntamento con \'Nel cuore del libro...InterValli d’autore\'

michela murgia 2' di lettura 14/01/2010 - Il quinto appuntamento de ‘Nel cuore del libro… InterValli d’autore’, andrà questa volta in scena a Cupramontana.

La rassegna del Sistema Bibliotecario della Comunità Montana dell’Esino-Frasassi, giunta ormai alla sua nona edizione, è questa volta dedicata al rapporto tra scienza, coscienza e attualità, nel centenario delle celebrazioni di Galileo e Darwin.



Sabato 16 gennaio 2010 l’ospite della rassegna sarà Michela Murgia, che recentissimamente ha pubblicato il libro “Accabadora” per la casa editrice Einaudi. Scrittrice e blogger sarda, Michela Murgia dopo gli studi teologici è stata webmaster, manager e operatrice in un call center. Ed è proprio da quest’ultima esperienza che nasce il suo primo libro Il mondo deve sapere, diario tragicomico di un mese di lavoro alla Kirby, da cui viene tratto il film di Paolo Virzì Tutta la vita davanti, che descrive con disincantata ironia le condizioni di sfruttamento economico e manipolazione psicologica a cui sono sottoposti i lavoratori precari di questo settore. Nel 2008 omaggia la sua terra con Viaggio in Sardegna, una guida atipica ai luoghi meno esplorati dell’isola. L’incontro si terrà presso la sala consiliare del Municipio alle ore 18 e Michela Murgia sarà introdotta da Claudia Pierangeli. Il titolo del romanzo, Accabadora, deriva da «Acabar», che in spagnolo, significa finire e in sardo «accabadora» è infatti colei che finisce. Agli occhi della comunità il suo non è il gesto di un\'assassina, ma quello amorevole e pietoso di chi aiuta il destino a compiersi. È lei l\'ultima madre.



Michela Murgia, con una lingua scabra e poetica insieme, usa tutta la forza della letteratura per affrontare il complesso tema dell’eutanasia senza semplificarlo e trova le parole per interrogare il nostro mondo mentre racconta di quell\'universo lontano e del suo equilibrio segreto e sostanziale. Come di consueto, l’incontro sarà seguito dalla ‘Cena con l’autore’ presso la “Trattoria Anita” (costo € 22,00) . Per le prenotazioni rivolgersi allo 0731.984537 oppure eidosarcevia@libero.it entro venerdì 15.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2010 alle 18:50 sul giornale del 15 gennaio 2010 - 1262 letture

In questo articolo si parla di cultura, comunità montana esino frasassi, michela murgia





logoEV