Elezioni e tesseramento: a Chiaravalle l\'assemblea dei coordinatori Pd

elezioni disegnato 2' di lettura 22/01/2010 - Si è svolta a Chiaravalle l’Assemblea provinciale dei Coordinatori di Circolo del PD della provincia di Ancona. I lavori sono stati introdotti dal Segretario provinciale Emanuele Lodolini e da quello regionale Sen. Palmiro Ucchielli.

Al centro dell’Assemblea la crisi che, anche nel nostro territorio, ha investito la vita e la serenità di tanti lavoratori, delle loro famiglie e di tante imprese. Il PD è impegnato, in tutti i livelli istituzionali, a dar voce alle ragioni di coloro che vivono in prima linea le difficoltà di questa fase e a mettere in campo, laddove siamo al governo e compatibilmente con i tagli operati dal governo nazionale, misure di effettivo sostegno in termini di risorse e servizi alle imprese, ai lavoratori e alle loro famiglie.

Siamo impegnati a costruire un partito popolare che abbia al centro della sua proposta i temi e le istanze del mondo del lavoro, della competitività e dell’innovazione d’impresa, le questioni ed i problemi di cui discutono le famiglie italiane, la scuola e la prospettiva delle giovani generazioni, nella convinzione che, prendendo le parti ed il punto di vista di chi lavora e produce e di chi è più debole, si possa costruire una società più sicura, più stabile, più giusta e più vivibile per tutti.
Il PD vuole infatti essere uno strumento utile al Paese, alle Marche e alla Provincia.

Ai Coordinatori di Circolo i Segretari hanno chiesto 67 giorni di impegno straordinario. Tanto ci separa dalle elezioni regionali di marzo. Due i risultati che è possibile raggiungere e che ci consentiranno di governare bene. Il primo risultato sarà vincere le regionali e confermare Gian Mario Spacca Presidente. Per una Regione dinamica, moderna, coesa. In cui le differenti vocazioni del suo territorio si mettono a sistema. Il secondo risultato sarà il Partito Democratico. L\'affermazione della nostra lista ed il consolidamento del PD in provincia dove è presente in ognuno dei 49 Comuni del territorio, da qualche giorno ha un proprio profilo Facebook e presto avrà circoli nei luoghi di lavoro. Occorre fare delle regionali un passaggio importante nella costruzione dell’alternativa riformista a questo governo e per il consolidamento del PD contro ogni conservatorismo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-01-2010 alle 00:18 sul giornale del 22 gennaio 2010 - 1139 letture

In questo articolo si parla di chiaravalle, elezioni, politica, ancona, pd, tesseramento, elezioni regionali





logoEV