Brunetta ai giovani, \'bamboccioni\'. Giovani Pd, banconote false contro il ministro

1' di lettura 27/01/2010 - La proposta del Ministro Brunetta di dare 500 euro mensili ai giovani, è una boutade per provare a rimediare alla gaffe sui “bamboccioni” di qualche giorno fa. Sorprende davvero la superficialità con la quale il Ministro stesso affronta la questione dell’autonomia delle giovani generazioni.

Eccco perché i Giovani Democratici ed il PD della provincia di Ancona farà stampare Banconote di cartone da distribuire davanti a scuole, universita\', luoghi di aggregazione giovanile della provincia di Ancona. E\', questa, l\'iniziativa dei “Giovani democratici” della provincia di Ancona, per rispondere alla proposta del ministro Renato Brunetta di destinare ad ogni giovane italiano una somma di 500 euro prelevata dalle pensioni di anzianita\'.

A distribuirli saranno sia i militanti dell\'organizzazione giovanile del Pd che i militanti senior. \'\'Sul retro delle banconote – spiegano Matteo Bitti ed Emanuele Lodolini, segretari provinciali dei giovani democratici e del PD - presenteremo alcune proposte per le prossime elezioni regionali.

Brunetta pensa che una paghetta basti a soddisfare le esigenze dei giovani italiani e cerca di contrapporre tra di loro pezzi di societa\' che hanno gli stessi problemi. Noi rifiutiamo lo scontro tra le generazioni: vogliamo essere i protagonisti del nostro presente e non gli assistiti di un modello sociale incapace di dare risposte moderne\'\'.

Servono, per i giovani del Pd, risorse per \'\'ammortizzatori sociali adatti al nuovo mercato del lavoro\'\'; \'\'forti investimenti per liberare le energie giovanili, soprattutto attraverso la formazione e la conoscenza; fondi \'\'per favorire nuove politiche degli affitti a basso costo e per stimolare la mobilita\' abitativa\'\'.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2010 alle 00:28 sul giornale del 27 gennaio 2010 - 1320 letture

In questo articolo si parla di provincia di ancona, politica, partito democratico, ancona, pd, Giovani Democratici Ancona, brunetta





logoEV