In arrivo la banda larga nelle aree territoriali marginali

wireless 1' di lettura 19/02/2010 - Doppio passo in avanti per la realizzazione di una rete wireless a banda larga, prevista dal Piano telematico Regionale.

Sono state firmate due convenzioni: una tra Regione e Province per la realizzazione del sistema di accesso in banda larga e l’altra tra i 5 enti provinciali per svolgere una gara d’appalto unica per ridurre il digital divide nelle aree territoriali marginali. Le risorse destinate al territorio della Provincia di Ancona sono pari 1.359.430 euro.



“Un traguardo importante – ha spiegato l’assessore all’Innovazione e informatizzazione Antonio Gitto - per diffondere l’accesso alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione a beneficio del sistema imprenditoriale e dei cittadini con particolare riferimento alle aree non ancora coperte dal servizio”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2010 alle 17:44 sul giornale del 20 febbraio 2010 - 1056 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ancona, ancona, wireless





logoEV