Qualità della vita, quadro di sostanziale tenuta per la provincia di Ancona

patrizia casagrande 06/12/2010 -

Tengono gli indicatori della qualità della vita nella provincia di Ancona. A fotografarlo sono due indagini pubblicate questa mattina da Italia Oggi e dal Sole 24 Ore, che posizionano Ancona rispettivamente al 20° (+13 rispetto al 2009) e 25° posto (- 7 rispetto al 2009) della speciale classifica dedicata alle province.



"Al di là dell'avanzata o dell'arretramento di qualche posizione - commenta la presidente della Provincia di Ancona Patrizia Casagrande - il dato che va colto è quello della capacità di resistere, da parte del territorio, anche a un momento di particolare difficoltà come quello attuale. Non va dimenticato, infatti, che l'ultimo biennio è stato particolarmente duro sul fronte economico. Questa capacità, frutto anche di un sistema delle autonomie locali in grado di promuovere un alto livello di coesione sociale, è la maggiore garanzia che abbiamo per affrontare futuro. Certo preoccupa il manifestarsi di alcune criticità che, tuttavia, abbiamo ben presenti e sulle quali stiamo già intervenendo sia attraverso progetti mirati, sia nel bilancio che andremo ad approvare a dicembre".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2010 alle 12:02 sul giornale del 07 dicembre 2010 - 1070 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ancona, ancona, patrizia casagrande

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/fag