Serra San Quirico: l'Associazione Teatro Giovani riceve il patrocinio per le attività

teatro le perfide 22/06/2011 -

L’Associazione Teatro Giovani di Serra San Quirico ha ricevuto dalla Commissione Interregionale Cultura il patrocinio per le attività del 2012.



“Ho presentato la richiesta di concessione del patrocinio – spiega l’assessore regionale alla Cultura, Pietro Marcolini – in occasione dell’ultima riunione della Commissione, lo scorso 15 giugno. Ritengo che sia un giusto riconoscimento per l’Associazione marchigiana a compimento di trenta anni di attività”.

La Rassegna nazionale del Teatro della scuola, di cui L’Associazione Teatro Giovani (ATG) è promotrice, infatti, proprio nel 2012 celebrerà il suo trentennale. L’ATG è un ente di formazione accreditato al Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, ed è conosciuta su tutto il territorio nazionale grazie a questa Rassegna che richiama ogni anno, nei mesi di aprile e maggio, a Serra San Quirico, numerose scuole, offrendo loro un palcoscenico dove rappresentare i lavori svolti durante l’anno, e uno spazio dove condividere e scambiare esperienze e partecipare a laboratori teatrali. L’ATG opera inoltre nell’ambito della formazione di insegnanti, studenti e operatori teatrali attraverso corsi e progetti di formazione ed è punto di riferimento nazionale per 14 rassegne di teatro della scuola distribuite su diverse regioni italiane.

“Visto il successo delle iniziative nel corso degli anni – continua Marcolini – e considerata la forte valenza culturale delle attività, la Regione Marche da anni sostiene questa associazione che è espressione di un profondo radicamento nel territorio, di vivacità culturale e quindi motivo di arricchimento e crescita culturale dell’intera comunità oltre che fulcro per lo sviluppo e il rilancio economico”.

“Siamo molto soddisfatti – dichiara il presidente dell’Associazione Teatro Giovani, Fabrizio Giuliani – di questo riconoscimento che certifica il ruolo nazionale svolto dall’Associazione nel settore del teatro educativo. Un riconoscimento che vorrei condividere con gli operatori di teatro educazione, i dirigenti scolastici, gli insegnanti che pur tra mille difficoltà ancora continuano a credere nel valore educativo della Scuola e nello strumento straordinario del teatro. Un grazie particolare, anche a nome dei soci dell’Associazione, Comune di Serra San Quirico, Comunità Montana Esino Frasasssi, Provincia di Ancona e AMAT, all’assessore Marcolini che ha reso possibile il raggiungimento di questo importante traguardo”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2011 alle 16:12 sul giornale del 23 giugno 2011 - 842 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mpr