Mergo: protesta dei consiglieri Fli per la convocazione del consiglio alle ore 22

Futuro e libertà| 1' di lettura 01/12/2011 -

La decisione della Giunta di aver convocato un consiglio comunale il 29 novembre alle 22 – affermano i consiglieri di maggioranza di Fututro e Libertà per l'Italia Marco Barattini (capo gruppo) e Paolo Corinaldesi (assessore comunità montana) – è stata una mancanza di rispetto verso tutta l'Assemblea comunale.



Ci siamo dissociati – continuano i due esponenti di FLI – da questa decisione presa senza neanche essere e stati interpellati e venuti a conoscenza solo con il recapito della convocazione presso i nostri indirizzi.

“E' stata l'ennesima leggerezza della giunta Corinaldesi e per protesta non abbiamo partecipato alla seduta”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2011 alle 16:18 sul giornale del 02 dicembre 2011 - 820 letture

In questo articolo si parla di consiglio comunale, politica, Mergo, Futuro e libertà

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/spW





logoEV