Amministrative: il candidato sindaco Sagramola scrive ai cittadini

giancarlo sagramola 2' di lettura 02/05/2012 - È arrivata nelle case di tutti i fabrianesi. Si tratta della lettera che il candidato sindaco del centrosinistra Giancarlo Sagramola ha deciso di scrivere a tutti i cittadini, per chiedere loro 'fiducia e sostegno' alle elezioni del 6 e 7 maggio prossimi.

“La coalizione che rappresento – scrive il candidato a sindaco – intende rivitalizzare la città creando lavoro, con un programma basato sui punti forti della nostra tradizione antica e recente”. La lettera segue le linee guida della campagna elettorale, o meglio le sei parole chiave del programma. Primo: la carta. “Tutti conoscono la carta Fabriano, ma pochissimi sanno che il marchio è anche il nome di una città – spiega Sagramola -. Vogliamo restituire a questo nome il suo vero significato, usare questo nostro prodotto dalla fama plurisecolare per rilanciare nel mondo la nostra immagine”. E ancora: la terra. “Paesaggio, prodotti tipici, agricoltura qualificata sono ricchezze del nostro territorio – scrive il candidato a sindaco - vogliamo che queste ricchezze siano poste in grado di fruttare a vantaggio della comunità secondo i modelli dell’economia sostenibile, coinvolgendo in particolar modo le frazioni, parte di un’unica realtà territoriale."

"L’acciaio: vogliamo che in questo campo non si perdano opportunità di lavoro e competenze consolidate, ma che esse siano potenziate con l’impiego di nuove tecnologie e, in particolare, con le nuove applicazioni legate alla domotica. Il microchip: la città del software libero e delle innovazioni informatiche per il miglioramento della qualità della vita nelle abitazioni, negli edifici pubblici”. E le ultime due parole chiave, aggiunte dal confronto con i cittadini stessi: la salute “La nostra città come modello per l’Italia intera per la sperimentazione della longevità attiva e il miglioramento della qualità della vita a favore di giovani, famiglie e anziani – continua la lettera -. Lo sport: vogliamo realizzare una cittadella sportiva dedicata a eventi di dimensione interregionale o nazionale, tali da dare a Fabriano la visibilità che merita; vogliamo valorizzare, nello sport, il ruolo degli allenatori come educatori in grado di accompagnare i giovani nel loro sviluppo fisico, civile e culturale”. Per raggiungere questi obiettivi, spiega Sagramola, “è essenziale aumentare il senso di appartenenza alla comunità, intendo lavorare, insieme alla coalizione che mi sostiene, per un rinnovato patto di solidarietà che abbia, fra le sue priorità, l’attenzione verso le famiglie colpite dal disagio e dalla sofferenza”.


da Staff del candidato sindaco Giancarlo Sagramola





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2012 alle 11:57 sul giornale del 03 maggio 2012 - 446 letture

In questo articolo si parla di politica, giancarlo sagramola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/yu2





logoEV