Elezioni amministrative, Pd: 'Conferma del centrosinistra e del Pd come principale forza di governo'

Emanuele Lodolini 2' di lettura 08/05/2012 - Questa tornata elettorale in provincia di Ancona sancisce un evidente ridimensionamento del Pdl, l’ avanzata del Movimento 5 stelle e la conferma del centrosinistra e del Pd come primo Partito e principale forza di governo. A Jesi il PD ottiene uno dei migliori risultati a livello nazionale. E' l'analisi, del giorno dopo, del segretario provinciale del Pd Emanuele Lodolini.

Lodolini parte dalla debacle del Pdl, sconfitto nettamente a Corinaldo dove amministrava, a Rosora dove forti erano le loro ambizioni e convinzioni, a Jesi dove neanche conquista il ballottaggio. In questo caso a Fabriano il centrodestra andrà al ballottaggio, ma con una percentuale di molto inferiore rispetto al centrosinistra.

Di contro, a Rosora c’è la conferma a Sindaco di Lamberto Marchetti e a Corinaldo la vittoria del giovane Matteo Principi con la lista Corinaldo Democratica che registra davvero una vittoria “storica” caratterizzata da grande entusiasmo e partecipazione, ingredienti che hanno accompagnato sin dalle primarie il percorso verso la vittoria.

C'e' poi un altro dato, ovvero la forte avanzata del Movimento 5 stelle che raccoglie, da un lato, quella protesta che in questi giorni, in tutti in Paesi europei in cui si è votato si è manifestata (in forme diverse) verso partiti o movimenti radicali nella critica verso il sistema, dall’altro raccoglie, a mio avviso, in parte un sentimento di sfiducia verso la politica, ma è anche una richiesta vera di cambiamento. Quel voto ci consegna la sfida del cambiamento, posta da una società che mai ha conosciuto una crisi economica così dura. Ecco, noi dovremo sapere interpretare questa richiesta. Dalla capacità di farlo e di fornire risposte convincenti passa la nostra sfida, quello di rendere il Pd più attraente e capace di rinnovarsi rapidamente. Certamente, ora, anche per i grillini inizia una fase che, dopo l’entusiasmo per il risultato, li costringerà non solo a criticare chiunque, ma anche indicare una proposta di governo compiuta.

Ora ci prepariamo ai ballottaggi, senza dare niente per scontato. Per questo ci impegneremo con umiltà, ma anche con serenità, convinti delle nostre idee per il territorio e la comunità.


da Emanuele Lodolini
segretario Pd prov. Ancona




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-05-2012 alle 13:16 sul giornale del 09 maggio 2012 - 656 letture

In questo articolo si parla di emanuele lodolini, politica, partito democratico, ancona, pd

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/yK8