Confindustria: da lunedì avvio del progetto “Impara ad intraprendere”

Confindustria Ancona 2' di lettura 31/08/2012 - Oltre 120 studenti sono attesi lunedì mattina 3 settembre alle 8,30 nella sede di Confindustria Ancona per il taglio del nastro della ventunesima edizione del Progetto Impara ad intraprendere, promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Ancona con il contributo della Camera di Commercio di Ancona.

Il progetto si rivolge agli studenti del 4° e 5° anno delle scuole superiori della provincia di Ancona e ha l’obiettivo generale di educare i giovani all’imprenditorialità.

Attraverso l’adesione a Impara ad Intraprendere, infatti, i ragazzi si impegnano a realizzare un’idea d’impresa attraverso un percorso composto da diverse fasi.

Una prima fase consiste in una serie di giornate di formazione in aula e si svolgerà prima dell’inizio dell’anno scolastico, precisamente dal 3 al 14 settembre.

Sono poi previste alcune visite guidate all’interno di realtà industriali del territorio, tra cui le aziende del Gruppo Tecnostampa.

Seguirà la fase operativa di realizzazione dell’idea in cui i ragazzi saranno coadiuvati dai Giovani Imprenditori col ruolo di codocenti e di tutor e dai professori; l’iniziativa si concluderà ad aprile 2013 con la presentazione finale del progetto e la premiazione dell’idea migliore.

In rappresentanza del Gruppo Giovani Imprenditori interverranno il Presidente Maria Cristina Loccioni e la responsabile del progetto Sara Ripesi.

Seguiranno i saluti di Filippo Schittone, direttore di Confindustria Ancona e di un rappresentante della Camera di Commercio che, novità dell’edizione 2012, oltre a essere sponsor dell’iniziativa, avrà anche un ruolo nelle docenze: è infatti prevista una mezza giornata di formazione sul tema dei marchi e brevetti.

La seconda parte della mattinata sarà dedicata alla prima lezione operativa condotta da Michele Barchiesi incentrata sulla definizione di impresa e sull’importanza della creatività e dell’innovazione nell’impresa di oggi.

8 le scuole coinvolte nel progetto: IIS Volterra Elia di Ancona, istituto in cui è nato il progetto, Liceo Classico Vittorio Emanuele II di Jesi, IIS Vanvitelli Stracca Angelini di Ancona, ISIS Laeng Meucci di Osimo-Castelfidardo, IIS Egisto Pieralisi di Jesi, Liceo Scientifico Vito Volterra di Fabriano, ITIS Sen. Aristide Merloni di Fabriano, IIS Savoia Benincasa di Ancona.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-08-2012 alle 15:22 sul giornale del 01 settembre 2012 - 768 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, confindustria, presidente, Confindustria Ancona, carlorosi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/DkI





logoEV