Incendio nella notte a Castelletta, ipotesi piromane si rafforza

incendio boschivo 1' di lettura 01/09/2012 - Ennesimo rogo, nella zona e nel giro di pochi giorni, appiccato questa volta su un costone nella frazione di Fabriano. Ad andare a fuoco circa un ettaro di area boschiva. La Forestale indaga per risalire alla causa.

Un'operazione notturna e in una zona impervia quella effettuata dai pompieri di Fabriano che, per domare e spegnere l'incendio, hanno lavorato per tutta la notte. L'intervento tempestivo però avrebbe evitato l'evacuazione forzata dei residenti nella zona del rogo. Un ettaro di area boschiva è stata distrutta dall'incendio. Gli inquirenti non escluderebbero nessuna pista, in particolar modo quella dolosa. Infatti, dopo i roghi delle settimane scorse, incendi così ravvicinati nel tempo e nello spazio, originatisi tutti nella zona del fabrianese e in zone molto impervie, rafforzerebbero l'ipotesi di un piromane.






Questo è un articolo pubblicato il 01-09-2012 alle 13:52 sul giornale del 03 settembre 2012 - 1026 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, fabriano, vivere fabriano, Raffaela Cesaretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/DmZ





logoEV