Movimento 5 Stelle lancia la campagna 'Stop ai profitti sull'acqua a Fabriano!'

1' di lettura 07/09/2012 - Il Movimento sarà in piazza a Fabriano con un'iniziativa: aiutare i cittadini a compilare i moduli da consegnare alla Multiservizi per la restituzione della quota messa in bolletta corrispondente alla remunerazione del capitale investito dal gestore, che in base all'esito del referendum del giugno 2011 doveva essere abrogata.

L'esito referendario ha abrogato la norma che consentiva ai gestori dell'acqua di caricare sulle bollette dei cittadini la quota di remunerazione del capitale investito, ovvero quel 7% di profitto garantito che veniva riconosciuto al gestore come una sorta di 'ricompensa' per aver 'corso il rischio' di investire capitale nell'impresa. Il Movimento 5 Stelle di Fabriano ha organizzato un punto di ritrovo per aiutare i cittadini, che dovranno andare muniti di una vecchia bolletta dell'acqua, a compilare i moduli di reclamo da spedire a Multiservizi. I promotori di questa iniziativa saranno in piazza sabato 8, 15 e 22 settembre dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e inoltre dal lunedì al venerdì, dalle ore 18 alle ore 19, presso la loro sede di via Mamiani.






Questo è un articolo pubblicato il 07-09-2012 alle 18:24 sul giornale del 08 settembre 2012 - 981 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, vivere fabriano, Raffaela Cesaretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Dz2





logoEV