POLO 3.0: 'Dotiamo i comitati di frazione e quartiere di un budget di spesa'

Polo 3.0 per Fabriano 1' di lettura 11/10/2012 - Dotare i comitati di Quartiere e Frazione di capacità di spesa attraverso un apposito capitolo di bilancio gestito di concerto con l'amministrazione e definire con il bilancio di previsione un budget in deposito per la manutenzione ordinaria e le principali iniziative di frazione, incrementabile sulla base di indicatori condivisi di virtuosità come ad esempio la differenziazione dei rifiuti.

Questi alcuni aspetti del programma del POLO 3.0 per le scorse amministrative; questa la proposta sostenuta in conferenza capigruppo che è stata votata a maggioranza e che rappresenta un punto di partenza fondamentale per i lavori della Commissione Area Istituzionale. I comitati, così come sono stati fatti funzionare sino ad oggi, sono inutili. E' vero che la legge lascia poco margine di manovra, ma ciò che proponiamo non è affatto contrario alla norma e permetterà di recuperare il vero significato della parola "partecipazione". Basta con le solite logiche clientelari tra il "sindachetto" della frazione e l'assessore di riferimento: che siano tutti gli abitanti delle frazioni a scegliere e definire le vere priorità!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2012 alle 15:21 sul giornale del 12 ottobre 2012 - 742 letture

In questo articolo si parla di politica, fabriano, elezioni amministrative, Centro Destra, simbolo, Polo 3.0, simbolo centro destra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EOV





logoEV