Sassoferrato: marito picchia la moglie, il figlio chiama i carabinieri

Violenza 2' di lettura 15/10/2012 - E’ l’ennesima storia di violenze familiari quella verificatasi la sera di sabato 13 ottobre a Sassoferrato. Protagonista una donna, picchiata dal marito sotto gli occhi attoniti del figlio di 10 anni. L'uomo è stato arrestato, lei è finita in ospedale.

Questa volta però la vittima, una donna extracomunitaria di 45 anni, ha trovato il coraggio di uscire allo scoperto e denunciare tutto ai Carabinieri, dopo che nello scorso agosto era già rimasta vittima di violenze. Il marito, anch’egli extracomunitario di 51 anni, pur non essendo formalmente separato, già da qualche mese viveva fuori dal contesto familiare, in un appartamento a Sassoferrato. Durante la serata di sabato è stato proprio il bambino dei due a chiamare il 112 e segnalare l’aggressione in atto ai danni di sua madre: ‘Aiuto venite…papà picchia mamma’.

Accorso immediatamente sul posto, il Comandante della Stazione, Luogotenente Paolo Rinaldi, ha notato subito una donna a piedi nudi che ha confermato l’aggressione e aggiunto che l’uomo aveva portato con se il figlio di 10 anni. Dopo un’ora di massicce ricerche i Carabinieri hanno individuato l’uomo e il bambino nel centro abitato di Sassoferrato. Alla vista dei militari, il bambino, sebbene molto provato è sembrato subito rasserenarsi, tanto che in caserma ha iniziato a riferire quanto accaduto alla mamma.

Ha raccontato che il padre, dopo aver sfondato la porta a calci, ha colpito la donna più volte fino a procurarle lesioni poi refertate con 10 giorni di prognosi dal pronto soccorso dell’Ospedale di Fabriano. Ricevuta la denuncia della donna e considerati anche i reiterati e analoghi comportamenti dell’uomo, i militari lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violazione di domicilio, trattenendolo nelle camere di sicurezza del Comando di Fabriano, in attesa del processo, così come disposto dal PM di turno.






Questo è un articolo pubblicato il 15-10-2012 alle 16:06 sul giornale del 16 ottobre 2012 - 1936 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, violenza, vivere fabriano, Andrea Ugolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EYb





logoEV