Il sindaco Sagramola sull’Accordo di programma: 'Ora ridiamo fiato allo sviluppo'

giancarlo sagramola 2' di lettura 19/10/2012 - Con la firma dell'Accordo di programma inizia una fase nuova per il territorio fabrianese. Un nuovo spazio per quella imprenditoria capace di guardare al futuro utilizzando le importanti risorse disponibili per gli investimenti: 35 milioni messi a disposizione dello stato oltre a quelli già messi a disposizione dalle Regioni, suddivisi in parti uguali per Marche e Umbria.

Una possibilità di aiuto alle imprese che può arrivare fino al 75%dell'investimento: una parte a fondo perduto del 20%, un’altra pari al 50% con mutuo a tasso agevolato e, infine, una eventuale partecipazione al capitale pari al 5%. A ciò si accompagna un contributo di 5.000 euro per ogni lavoratore della ex Antonio Merloni assunto dalle imprese o che costituisca una cooperativa.

L'accordo dovrà essere accompagnato da una azione forte di tutoraggio e sostegno che è prevista da parte di INVITALIA e della Regione Marche, ma anche da parte delle altre Amministrazioni e delle associazioni di categoria. Un lavoro da fare insieme per non lasciare i piccoli e medi imprenditori di fronte ad una burocrazia a volte difficile da ‘sbrogliare’. In questo momento critico per la finanza del nostro Paese è doveroso rendere merito alle Regioni e, in particolare, al Presidente Spacca, che guidava la delegazione, di aver definito e portato a termine l'accordo con il Governo.

Un'azione supportata dal sindacato, dalle associazioni di categoria e dalle Amministrazioni locali che ha condotto a questo atteso risultato. Una politica capace di dare risposte e prefigurare gli strumenti per continuare a mantenere il nostro territorio tra le aree di punta dell'Europa. Inizia in questo momento la fase più difficile: la predisposizione di progetti credibili e solidi, capaci di ridare fiato allo sviluppo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2012 alle 16:33 sul giornale del 20 ottobre 2012 - 619 letture

In questo articolo si parla di politica, giancarlo sagramola, fabriano, Comune di Fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/E98





logoEV