Ritombatura del fiume Giano: gli esiti del nostro sondaggio

sorgenti fiume Giano 2' di lettura 28/10/2012 - Un mese fa la redazione di Vivere Fabriano ha lanciato un sondaggio su una questione molto cara ai fabrianesi: la ritombatura del fiume cittadino nel suo tratto urbano. La questione della riqualificazione del fiume Giano implica inoltre il recupero dello storico Ponte dell'Aèra. Le risposte sono state ad oggi 141.

Sono stati non pochi i cittadini che hanno voluto esprimere la loro opinione sulla ritombatura del fiume Giano. La questione è molto sentita in città e il nostro sondaggio ha dato modo a tutti di esprimere il proprio parere, sia esso quello di riportare alla luce il percorso del fiume sia quello di lasciare invece la tombatura per non incorrere in ventuali problemi di sicurezza o viabilità.

Secondo i risultati del sondaggio pubblicato da Vivere Fabriano su 141 voti ben 133, cioè il 94,33%, sono contrari alla ritombatura del tratto urbano del fiume Giano e favorevoli al recupero dello storico Ponte dell'Aèra, mentre 8, cioè il 5,67%, sono favorevoli alla ritombatura del tratto urbano del fiume Giano e contrari al recupero dello storico Ponte dell'Aèra. Sembra quindi abbastanza chiara la posizione dei fabrianesi nei confronti del fiume che ha dao il nome alla loro città. Il sondaggio ha riscosso anche alcuni commenti tra cui una poesia firmata da un 'anonimo borghigiano'.

Ricordiamo che attore principale nella battaglia contro la ritombatura del fiume Giano è il fabrianese comitato 'Alla scoperta del Giano', comitato spontaneo che promuove la completa riqualificazione del torrente Giano e la promozione del parco fluviale. Il comitato che ha come slogan 'il fiume è vita, ridiamo vita a Fabriano!', ha, ad oggi, portato avanti numerose iniziative per perorare la sua causa come ad esempio la presentazione di una petizione popolare, sostenuta da 1000 cittadini, con la quale si richiede all'amministrazione comunale la valutazione di strade alternative alla ritombatura del fiume nel tratto urbano compreso tra via Filzi, piazza Garibaldi e via Cialdini e all'intervento invasivo sui ponti storici. Sembra però che l'amministrazione intenda procedere con il progetto di risistemazione e ritombatura del tratto urbano del fiume Giano.






Questo è un articolo pubblicato il 28-10-2012 alle 20:17 sul giornale del 29 ottobre 2012 - 1268 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, vivere fabriano, Raffaela Cesaretti, sorgenti fiume giano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Fsy





logoEV