IN EVIDENZA





12 dicembre 2013


...

In questi giorni la polemica sulla TARES ha assunto dei connotati assolutamente non condivisibili, determinati, purtroppo, da una forte disinformazione ad opera delle forze di minoranza, nonché dalla volontà di gettare discredito nei confronti della presente Amministrazione all'atto di applicazione di una normativa statale.






...

Dopo aver proclamato lo stato di agitazione delle Rsu Area Vasta 2, in data 25 novembre, a seguito del comunicato con precise richieste da parte delle Rsu, ecco il momento tanto atteso dell’incontro tra le organizzazioni sindacali e il direttore Ciccarelli.


...

Sabato 14 Dicembre, alle 17, presso la Biblioteca Pubblica ‘Romualdo Sassi’ di Fabriano sarà presentato il volume 0 del “Progetto: Da una lapide”, un graphic novel a più mani e in più volumi che vede impegnati diversi artisti da tutta Italia intenti a dare il loro contributo nella creazione di un fumetto volutamente eterogeneo sia nello stile sia nella concezione.


11 dicembre 2013

...

48 ore: ecco quanto è durata la presa di posizione di Sagramola che giusto sabato, per rabbonire i cittadini presenti all'Oratorio della Carità, affermava solenne che si sarebbe preso la responsabilità davanti alla Corte dei Conti per concedere lo spostamento del saldo Tares (non la rateizzazione!) da dicembre a febbraio.




...

'L’altissima percentuale dei votati (84.8%) e il plebiscito di Si all’accordo, oltre che confermare la piena condivisione da parte dei lavoratori sui contenuti dello stesso, dimostra, se mai fosse necessario, come la Fiom abbia perso il senso della realtà. Non esistevano ragioni sindacali per non sottoscrivere l’ipotesi d’accordo e i lavoratori glielo hanno ricordato'.


...

'I lavoratori della Indesit di Comunanza hanno dato l’ok all’accordo siglato lo scorso 3 dicembre al Mise'. Lo rendono noto il vice segretario nazionale dell’Ugl Metalmeccanici, Antonio Spera, e il coordinatore nazionale Gruppo Indesit dell’Ugl Metalmeccanici, Francesco Armandi, spiegando che 'su 641 aventi diritto e 557 votanti, 499 lavoratori hanno detto sì all’intesa, i contrari sono stati 49, le schede nulle 5 e quelle bianche 4'.



...

'Nelle assemblee svolte in questi giorni abbiamo illustrato le ragioni per le quali non abbiamo condiviso questa intesa; sempre nelle assemblee, con altrettanta chiarezza, abbiamo detto ai lavoratori che l'esito del referendum sarebbe stato per la Fiom vincolante e che, in caso di una prevalenza del voto a favore dell'intesa, la Fiom, pur mantenendo il proprio giudizio negativo, avrebbe rispettato il pronunciamento democratico dei lavoratori interessati e di conseguenza firmato l'accordo', così Michela Spera, segretaria nazionale Fiom-Cgil.



10 dicembre 2013

...

'Il linciaggio al quale è stato sottoposto il sindaco di Fabriano Giancarlo Sagramola con offese personali è inaccettabile e perpetrato ai danni di un amministratore che non ha alcuna responsabilità, ma che è vittima come tutti gli altri Sindaci, della confusione assoluta che regna a livello nazionale e che crea discredito e malumore anche nei confronti delle giunte comunali'.


...

Dopo le ultime vicende politiche nazionali che hanno visto la rinascita di ForzaItalia, a Fabriano il gruppo consiliare PdL ha voluto subito cambiare denominazione ed aderire al Movimento che da oltre vent’anni rappresenta per milioni di cittadini l’unica alternativa alla sinistra.



...

L’intendo dello sportello è quello di aiutare la comprensione del bollettino e le modalità di pagamento del F24 secondo i nuovi termini di scadenza stabiliti. Per quanto possibile cercheremo di fugare ogni dubbio riguardo questa imposta, ma ricordiamo che un ulteriore motivo per cui è stata applicata la dilazione dei termini di pagamento è anche quello di permettere ai cittadini di recarsi in Comune per richiedere delucidazioni o eventuali correzioni.




...

Proclamato lo stato di agitazione della RSU in data 25 novembre 2013, oltre ai punti unitariamente condivisi, che indichiamo come pregiudiziali per il prossimo incontro di contrattazione di AV 2 a Fabriano con il Direttore Ciccarelli previsto per il giorno 11 dicembre 2013, come FP CGIL AV 2 chiediamo alla Regione Marche, a tutela dei diritti dei cittadini ed operatori del S.S.R. dell'AV 2, comprendente gli Ospedali dei territori di Jesi, Senigallia, Ancona e Fabriano :


...

Prima sconfitta casalinga per il Fabriano Rugby, giunta dopo una partita di personalità e ben giocata. Una buona partita quella del quindici di Alberto Sciamanna, che dopo ottanta minuti combattuti viene sconfitta a domicilio dal Foligno per 6 a 29.


9 dicembre 2013




...

È un suono antico, magico, che dal 1600 arriva ai nostri giorni. Dal primo pianoforte a quelli attuali, le cui 'voci' appaiono così diverse, toccati dai più grandi artisti e compositori della storia della Musica. È il suono che vibra dalle Marche all'Europa, da Fabriano al mondo, grazie al Polo Musicale Internazionale che ha presentato, nella sede dell'Accademia dei Musici e del Museo del Pianoforte storico e del Suono, a Fabriano, il programma dei concerti di Natale e nuovi, importanti e suggestivi progetti di sviluppo.



7 dicembre 2013

...

Dal giornalismo alla satira, dal fumetto all'illustrazione, dalla pittura al graphic novel: sono i contenuti della personale dell’artista Renato Ciavola, ospitata nella Pinacoteca Civica “Molajoli”. Un artista che ha fatto del raccontare il suo fil rouge e che arriva con questa mostra a regalare alla sua città uno spaccato della sua carriera artistica.



...

Un mese di appuntamenti sotto…l’albero. Si apre il calendario degli eventi natalizi sassoferratesi, il cui programma è stato allestito dal Comune in collaborazione con la Pro Loco, le varie associazioni e comitati locali e i commercianti del centro storico del Borgo.





6 dicembre 2013

...

Si è svolta giovedì 5 dicembre in Ancona la Conferenza dei Servizi chiamata a discutere e decidere se autorizzare il progetto presentato dalla ditta privata Emmetre per l’istallazione di 5 pale eoliche alte oltre 140 metri sul crinale del Monte della Rocca nel territorio del Comune di Fabriano e più precisamente nei pressi della frazione di Campodiegoli a confine con l’Umbria e quindi con il Parco del Monte Cucco. La Deputata Fabrianese Patrizia Terzoni e il consigliere comunale Joselito Arcioni si sono presentati a tale incontro ufficiale come auditori e come portatori delle istanze dei cittadini che già da parecchio tempo si sono espressi negativamente nei confronti di questo progetto.