Centro città ostaggio dei vandali

1' di lettura 17/03/2013 - Tavolini, vasi e rifiuti rovesciati in strada. Seminato il caos nelle notti del centro, i residenti in rivolta invocano più controlli e sicurezza.

I vandali, a quanto pare un gruppo di ragazzi, avrebbero messo a soqquadro, l'altra notte, le vie del centro di Fabriano. Episodi analoghi si sarebbero verificati la settimana scorsa quando, oltre ai vasi e ai contenitori dei rifiuti, sarebbero state danneggiate le auto di alcuni cittadini.

E infatti proprio dai residenti viene la richiesta di un maggior controllo sul territorio e l'esigenza di una maggiore sicurezza, anche in riferimento all'aumento di furti dell'ultimo periodo. Alcuni vedono nell'installazione di telecamere una possibile soluzione, del resto il Comune ha stanziato 18mila euro in questo senso. Per ora a vigilare sulla situazione ci sono gli agenti della polizia municipale che hanno attivato da qualche mese un servizio notturno.






Questo è un articolo pubblicato il 17-03-2013 alle 17:46 sul giornale del 18 marzo 2013 - 904 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fabriano, vivere fabriano, Raffaela Cesaretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/KIf





logoEV