Premio Cinematografico e Televisivo Castello di Precicchie, al via la XVII edizione

2' di lettura 04/07/2013 - E’ in partenza la diciassettesima edizione del Premio che si svolgerà sempre presso il Castello di Precicchie, da venerdì 5 a domenica 14 luglio, e avrà come ospite centrale Marco Giallini, attore di grande successo e popolarità, a cui sarà dedicato il consueto omaggio (retrospettiva cinematografica e incontro con il pubblico).

Altri momenti salienti del programma: l’omaggio a due ‘Nuovi Volti del Cinema italiano’, Fabrizio Falco e Rosabell Laurenti Sellers, che saranno presenti a Precicchie; l’omaggio alla Fiction Audiovisiva ‘Una mamma imperfetta’, una serie-web che ha rappresentato il successo più clamoroso dell’ultima stagione. Alcune puntate della serie saranno proiettate nell’ultima serata della manifestazione alla presenza dell’autore (regista e sceneggiatore), Ivan Cotroneo, della protagonista femminile (Lucia Mascino), dall’attrice Anna Ferzetti e della produttrice Francesca Cima di Indigo Film.

Di seguito il programma delle prime due giornate:

Venerdì 5 luglio

• Omaggio a Marco Giallini;

• Proiezione film ‘L’odore della notte’ di Claudio Caligari.

Sabato 6 luglio

• Ore 17:30, inaugurazione mostre;

• Ore 18, Tavola Rotonda: ‘Femminicidio: amore criminale. Ma quale amore?’;

• Saluto: Giancarlo Sagramola (Sindaco della Città di Fabriano).

Introduce e coordina: Carlo Cammoranesi (giornalista). Interventi di Aldo Buonaiuto (Comunità Papa Giovanni XXIII), Margherita Carlini (psicologa e criminologa), Patrizia Casagrande (Commissario Straordinario Provincia di Ancona), Adriana Celestini (Presidente Commissione Pari Opportunità Regione Marche).

A seguire gli attori Sabrina Paravicini e Jonis Bascir in anteprima nazionale presenteranno un estratto della pièce ‘Desdemona perché non hai detto niente?’.

Otello uccide Desdemona per gelosia. Desdemona si lascia uccidere da Otello. E? un classico di Shakespeare. Se Desdemona avesse parlato, se avesse chiarito, se avesse gridato sarebbe andata diversamente? Non lo sapremo mai. Quello che sappiamo è che oggi molte donne muoiono drammaticamente a causa di uomini a cui hanno dato tutto e che si sono presi tutto, anche la loro vita. Questo è un testo duro e spietato sul femminicidio, in molte delle sue varianti e modalità, partendo dalla letteratura di Shakespeare fino alla realtà di oggi.

• Ore 21, ‘Ritratto di donna allo specchio’, concorso nazionale Under30 in tournè. Jonis Bascir, Chiara Conti e Sabrina Paravicini interpretano i migliori elaborati selezionati tra i giovani di Fabriano.

In basso, in foto, la locandina della manifestazione.








Questo è un articolo pubblicato il 04-07-2013 alle 14:20 sul giornale del 05 luglio 2013 - 1173 letture

In questo articolo si parla di cultura, fabriano, Comune di Fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/O4C





logoEV