Master UNICAM a Fabriano Diritto e processo penale della sicurezza sul lavoro

4' di lettura 15/07/2013 - È stato presentato questa mattina presso la Fondazione Carifac il nuovo Master di secondo livello “Diritto e processo penale della sicurezza sul lavoro”, organizzato dall’Università di Camerino in collaborazione con la Fondazione Carifac, l’UniFabriano e l’Osservatorio sulla legalità d’impresa per l’anno accademic 2013/2014. Il corso si svolgerà presso la sede dell’UniFabriano, (Via Don Giuseppe Riganelli 26) da ottobre 2013 a giugno 2014. È la prima volta che l’UniCam organizza un master di secondo livello presso l’Università di Fabriano.

“Nell’ambito del rilancio dell’UniFabriano è iniziato un rapporto importante con l’Università di Camerino – ha introdotto il Presidente della Fondazione Carifac, Guido Papiri- l’argomento di questo master è di essenziale importanza e la Fondazione intende sostenere tale iniziativa anche attraverso l’erogazione di borse di studio per inoccupati e meritevoli”.

Il Master si rivolge, in particolare, a manager, avvocati, commercialisti, personale di varia qualifica di strutture pubbliche e private, membri di organismi di controllo e di vigilanza, international auditors, ispettori del lavoro, ufficiali delle forze armate o della polizia municipale ed è finalizzato alla formazione di professionalità in grado di operare nelle vesti di esperti di sicurezza, capaci di cogliere tutte le implicazioni giuridiche, economico – finanziare ed organizzative legate alla sicurezza.

Saranno 300 le ore di didattica frontale e alternativa e 300 le ore di stage. Le iscrizioni scadono il 1 ottobre.

“Questo corso è un esperimento e una scommessa – ha affermato la prof.ssa Maria Lucia di Bitonto, direttore del Master e coordinatore dell’Osservatorio sulla legalità d’impresa dell’Università di Camerino – perché mette in correlazione le materie giuridiche con quelle economiche. La sicurezza sui luoghi di lavoro è un tema di costante attualità e tutte le realtà aziendali sono tenute a minimizzare il rischio di causazione degli eventi lesivi correlati allo svolgimento dell’attività lavorativa. Anche le imprese, insieme alle persone fisiche, rispondono davanti al giudice penale e nel procedimento penale per i reati commessi in violazione delle norme in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Per formare professionisti della sicurezza sul lavoro occorre un percorso multidisciplinare.

Questo nuovo Master, conforme agli standard degli MBA europei e statunitensi, si propone come lo strumento più completo e competitivo per la formazione di esperti della sicurezza. Ci saranno docenti di alto livello, a segno della qualità dell’offerta formativa. Alla giornata inaugurale, il 16 ottobre, sarà presente il procuratore aggiunto di Torino Raffaele Guarinello”.

“L’UniCam vuole investire e puntare sul territorio, insieme alla Fondazione Carifac, il Comune di Fabriano e l’UniFabriano – ha sottolineato il rettore dell’Università di Camerino Flavio Corradini – e sono due le azioni che intendiamo realizzare, di attacco e di difesa allo stato attuale dell’imprenditoria. Questo master rientra nella strategia di attacco, perché riguarda l’organizzazione interna dell’impresa stessa e mira a un sistema migliore” . Annunciata, inoltre, un’importante azione di difesa: “Il Comune di Fabriano, insieme all’UniCam, è parte di una consulta di sindaci e di comunità montane per lo sviluppo del territorio – ha proseguito il Dott. Corradini – e per questi comuni, precisamente nel territorio compreso tra Fabriano e Tolentino, l’UniCam ha pensato di effettuare l’esenzione delle tasse d’iscrizione al primo anno di Università per studenti con almeno un genitore cassintegrato o in mobilità. Esclusivamente per il comune di Fabriano, in relazione al delicato momento attuale, verranno istituite inoltre dieci borse di studio di eccellenza sempre rivolte a giovani con almeno un genitore in cassaintegrazione o in mobilità”.

“Questo è un progetto davvero autorevole e strategico – ha messo in evidenza il Sindaco di Fabriano, Giancarlo Sagramola – la forte relazione tra l’UniFabriano e Camerino e l’incentivo alla formazione sono gli strumenti giusti per affrontare le sfide del futuro. Il Master offre la possibilità di fronteggiare questo momento imprenditoriale formando degli esperti in grado di coniugare gli aspetti giuridici a quelli economici. Un grazie va alla Fondazione Carifac per creare delle condizioni di sviluppo di alto respiro e all’UniCam per le borse di studio riservate a Fabriano. La nostra città ha bisogno di tecnica e di scienza ed è nostro compito mettere a disposizione le genialità e le eccellenze a servizio del territorio”.

Per informazioni: Scuola di Giurisprudenza, e- mail: marco.quacquarini@unicam.it o Unifabriano, Formazione superiore e continua, e-mail: dirella@unifabriano.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2013 alle 16:20 sul giornale del 17 luglio 2013 - 1109 letture

In questo articolo si parla di cultura, fabriano, Comune di Fabriano, Unicam, unifabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/PsX





logoEV