Terzo giorno di divertimenti per Il Paese dei Balocchi: il programma di venerdì 26 luglio

paese dei balocchi 2' di lettura 25/07/2013 - Terzo giorno di divertimento no-stop a Serra San Quirico, venerdì 26 luglio a partire dalle 17 e fino a notte fonda per la 18esima edizione del PAESE DEI BALOCCHI.

IL PAESE DEI BALOCCHI è un evento dedicato a piccoli e grandi... e a tutti coloro che hanno voglia di tornare bambini. Per cinque giorni, il suggestivo borgo medievale si trasforma in un luogo magico in cui gioco, teatro e animazione guidano i visitatori in un fantastico viaggio nella storia di Pinocchio e di Lucignolo. Il percorso dei bambini con le orecchie d’asino (quelle in cartoncino colorato che vengono donate “nella dogana” del paese) si snoda tra le stradine del centro storico, chiuse al traffico e sgombre da auto in sosta. Piazze e cortili invasi da giochi costruiti con materiali di riciclo, marchingegni semplici ma straordinariamente divertenti, cartapesta e gommapiuma dai colori sgargianti per ricordare i passaggi più celebri del libro di Collodi, dalla Balena alla baracca di Mangiafuoco, animatori che dipingono volti di bimbi e genitori, cantastorie, attori e volontari giunti da ogni parte d’Italia e dal territorio. Un percorso all’interno del centro storico Entrare, giocare, divertirsi fino allo sfinimento è assolutamente libero e gratuito per tutti, ma chi vorrà potrà lasciare un’offerta presso l’Albero dei Cinque Zecchini.

Al Paese dei Balocchi si entra fino alle ore 20 ma le animazioni continuano fino alla mezzanotte. Alle 21,30, appuntamento teatrale presso l’Arena del Teatro per lo spettacolo “Il gran circo dei burattini” del Teatro Pirata. La creazione della compagnia jesina di teatro animazione per ragazzi propone un mondo fatto di piccole creature di pezza dotate di un forte senso dell’ingegno, abilità e soprattutto ironia. Uno spettacolo ricco di colpi di scena, dove la protagonista assoluta è la comicità, e gli eccezionali personaggi sono i burattini, capaci di catturare piccoli e grandi e condurli in un mondo surreale senza noia né monotonia. L’ingresso è di 5 euro per gli adulti e 3 euro per i bambini.

L’evento è promosso dal Comune di Serra San Quirico ed organizzato dall’ATG Associazione Teatro Giovani e dall’AMAT – Associazione Marchigiana Attività Teatrali, con la direzione artistica del Teatro Pirata e con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Marche, Comunità Montana Esino – Frasassi e Parco Naturale Gola della Rossa e Frasassi. Gli Sponsor che contribuiscono alla realizzazione della Rassegna sono Acqua Frasassi e Goccia Blu, Banca di Credito Cooperativo di Ostra Vetere, Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana.

E’ garantito un servizio di parcheggio alle porte della cittadina, con servizio di Bus Navetta.

Informazioni: ATG(tel.0731.86634) www.teatrogiovani.eu atg@teatrogiovani.com - organizzazione@teatrogiovani.eu








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2013 alle 14:34 sul giornale del 26 luglio 2013 - 960 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, serra san quirico, Associazione Teatro Giovani, Paese dei balocchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/PTH





logoEV