Caduta in trasferta per il Fabriano Rugby contro il Cus Perugia per 57 a 0

Fabriano Rugby vs Cus Perugia 1' di lettura 02/12/2013 - Nuova sconfitta fabrianese in trasferta contro il Cus Perugia. Una partita difficile quella del quindici di Alberto Sciamanna che, pesantemente rimaneggiato e con una prima linea improvvisata, ha retto circa 50 minuti prima di cedere sotto la maggiore esperienza e resistenza della squadra di casa.

Un primo tempo duro e prettamente difensivo quello dei fabrianesi, che si è chiuso sul 19 a 0 per il Cus.

I secondi quaranta minuti sono stati caratterizzati dall’ulteriore sofferenza del quindici di Sciamanna schiacciato quasi costantemente dalla squadra perugina, incapace di reagire in maniera efficace. Poche sono state le occasioni costruite dal Fabriano per impensierire la difesa casalinga, mai realmente in difficoltà e quasi costantemente padrona del campo.

Ultimi 10 minuti di ulteriore sofferenza a causa di un giallo (molto fiscale nei confronti della prima linea Capalti) che ha di fatto permesso di aggiungere altri punti al già ampio margine a favore del Cus.

Un 57 a 0 netto, che pesa eccessivamente sulle spalle dei fabrianesi. Domenica 8 dicembre (ore 14.30) i fabrianesi sfideranno a domicilio il Foligno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2013 alle 09:46 sul giornale del 03 dicembre 2013 - 708 letture

In questo articolo si parla di sport, rugby, fabriano, Fabriano Rugby

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/VlR





logoEV