I consiglieri comunali di opposizione invitano i cittadini all’evento ‘No Tares No Party’

NO TARES NO PARTY 1' di lettura 05/12/2013 - Con l’operazione TARES la Giunta Sagramola ha deciso di fare la festa alla città, colpendo direttamente il portafogli dei fabrianesi e quel residuo di potere di acquisto messo a disposizione di una comunità in crisi.

Come forze di opposizione abbiamo sempre lavorato fin dalla scorsa estate per rendere il più morbido e tollerabile possibile l’impatto inevitabilmente prodotto da questa tassa, ma senza mai trovare ascolto e collaborazione da parte di una Giunta e di una maggioranza unicamente interessate a garantire la tenuta dei conti e del patto di stabilità.

Per queste ragioni riteniamo necessario chiamare i cittadini assieme a noi per esprimere un giudizio di severa censura nei confronti di questa amministrazione comunale. Un’amministrazione che ha tradito il patto di fiducia che dovrebbe legare la politica ai cittadini, che sono i veri protagonisti delle istituzioni e degli organi che governano la città.

Ed è proprio per queste ragioni che invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare all’evento “NO TARES NO PARTY”, in programma per venerdì 6 dicembre alle 18 presso la Sala Ubaldi. “Per capire perchè la Giunta Sagramola ha deciso di fare la festa alla città”.

In basso, la locandina dell'iniziativa.


dai Consiglieri comunali di Opposizione
 

 







Questo è un articolo pubblicato il 05-12-2013 alle 14:23 sul giornale del 06 dicembre 2013 - 952 letture

In questo articolo si parla di politica, fabriano, no tares no party, Consiglieri comunali di Opposizione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/VxW





logoEV