Indesit, assemblee partecipate a Melano e Albacina

1' di lettura 06/12/2013 - Si sono tenute oggi, venerdì 6 dicembre, le assemblee sull'ipotesi di accordo negli stabilimenti Indesit di Melano e Albacina. I rappresentanti sindacali hanno espresso soddisfazione e hanno parlato di grande partecipazione.

L'incontro avvenuto il 3 dicembre al Ministero dello Sviluppo Economico si era concluso con l'accordo tra l'azienda, Fim e Uilm, mentre la Fiom non aveva dato il proprio consenso.

Durante le assemblee di oggi le parti sindacali hanno mantenuto le loro posizioni: Fim e Uil hanno buone speranze che prevalga il sì, considerando l'accordo vantaggioso in quanto scongiurerebbe gli esuberi e riporterebbe le produzioni in Italia, mentre la Fiom rimane ferma sul no, nella speranza di poter riaprire la trattativa, impedire che lo stabilimento di Melano venga smantellato e avere maggiori garanzie occupazionali e prospettive sul futuro degli stabilimenti.

Dopo le assemblee di oggi, la parola passerà ai lavoratori, che martedì 10 dicembre dovranno votare il referendum sull'accordo.






Questo è un articolo pubblicato il 06-12-2013 alle 16:13 sul giornale del 07 dicembre 2013 - 771 letture

In questo articolo si parla di attualità, sindacati, fabriano, vivere fabriano, indesit, emanuela paoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/VCq





logoEV