Sgarbi sul Ponte dell’Aèra: 'Una cosa così non deve succedere. Scenderò con voi a vederlo!'

1' di lettura 18/12/2013 - Un breve incontro oggi, durante la sua visita a Fabriano, tra Vittorio Sgarbi con alcuni esponenti del Comitato “Alla scoperta del Giano”.

Al noto critico d’arte, che ha dimostrato una grande disponibilità ed interesse, è stata brevemente presentata la questione della ritombatura del fiume e del progetto di intervento invasivo ai ponti storici per la quale il comitato di cittadini si batte ormai da mesi.

Sgarbi si è soffermato in particolare sulle immagini del Ponte dell’Aèra, monumento nazionale e simbolo della città di Fabriano che rischia di essere del tutto cancellato, esclamando: “E’ un’opera interessante. Molto Interessante. Un progetto così non può essere portato avanti” e ha aggiunto “Vorrei vederlo, verrò la prossima volta con gli stivali e scenderò con voi a vederlo, non deve succedere una cosa così”.

Già sindaco di San Severino Marche il noto personaggio è spesso nella nostra zona. Dopo aver preso con sé la documentazione che gli è stata presentata, ha fatto sapere che a Gennaio potrebbe essere di ritorno a Fabriano.


da Comitato 'Alla scoperta del Giano'





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2013 alle 20:08 sul giornale del 19 dicembre 2013 - 1484 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, fiume giano, Comitato 'Alla scoperta del Giano'

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Wfh





logoEV