Al via a Fabriano la prima edizione dell’Ecomercato, il mercato dei produttori locali

ecomercato 1' di lettura 17/12/2013 - Domenica prossima 22 dicembre si svolgerà a Fabriano la prima edizione del mercato dei produttori locali. Arriva infatti l'Ecomercato, un'esperienza che a Jesi sta conoscendo un'ampia partecipazione e che intende favorire il consumo locale.

L'evento sarà ospitato dal Laboratorio Sociale Fabbri, presso l'ex asilo del Borgo prospicente la chiesa di San Nicolò, a partire dalle 15. L'Ecomercato intende far rivivere l’idea del mercato come luogo pubblico di scambio e produzione, come spazio in cui è possibile costruire nuove relazioni e un diverso modo di socializzare per sfuggire alla regola imperante della produzione e del consumo impersonale in luoghi senz’anima come i centri commerciali.

Un luogo in cui si promuove il consumo a km0, per una catena più sostenibile e più corta tra produttore e consumatore, in grado di garantire redditi adeguati a chi coltiva e prodotti di qualità a chi consuma. Questa iniziativa darà vita ad uno spazio in cui produttori locali, piccoli artigiani, hobbisti e autoproduttori possono condividere le proprie creazioni, ponendo le basi per vivere l'idea del mercato in forma più personale. Un punto di aggregazione e di partenza, per tutta una serie di attività che mirano a coinvolgere la collettività e soprattutto il quartiere.

Chiunque sia sensibile alla questione del consumo locale è invitato a partecipare e a sostenere questa esperienza, che si intende ripetere in modo continuativo. I produttori agricoli, gli autoproduttori e gli hobbisti di ogni genere, inoltre, per portare la propria bancarella possono scrivere una mail all’indirizzo di posta elettronica collettivofabriano@libero.it.








Questo è un articolo pubblicato il 17-12-2013 alle 13:13 sul giornale del 20 dicembre 2013 - 1358 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di economia, csa fabbri, collettivo Fabriano, Laboratorio Sociale Fabbri, ecomercato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/V0Y





logoEV