Serra San Quirico: grande successo per la tombolata della solidarietà

1' di lettura 27/12/2013 - La tombolata, organizzata dalla comunità di Serra San Quirico, si è svolta il giorno di Santo Stefano. L'intero ricavato sarà devoluto in beneficenza all'Asilo Nido e alla Scuola dell'Infanzia di Serra e Mergo per l'acquisto di materiale ludico-didattico.

L'evento si inseriva in un progetto più grande, 'Il Natale dei Piccoli', che, lo scorso 8 dicembre in piazza della Libertà, ha visto la partecipazione di tantissimi bambini che hanno donato centinaia di giocattoli consegnati poi nelle mani del personale medico e infermieristico del reparto di Pediatria dell’Ospedale “Engles Profili” di Fabriano, per la gioia dei piccoli pazienti che hanno potuto assistere ad un’insolita quanto inaspettata visita di Babbo Natale, entrato in corsia con tanto di sacchi di iuta pieni zeppi di balocchi e campanaccio d’ordinanza.

L’anno scorso era toccato all’Ospedale di Jesi ricevere una congrua donazione per la sala intrattenimento e giochi, interna al Reparto Pediatrico. Il nobile obiettivo resta sempre quello: regalare un sorriso ai bambini che hanno la sfortuna di dover passare il periodo delle feste natalizie lontano dalle loro case.

Il ricavato della tombolata di Santo Stefano verrà devoluto ai locali Asilo Nido e Scuola dell’Infanzia per l’acquisto di materiale ludico-didattico.

Perché se è vero che a Natale siamo tutti più buoni, a Serra San Quirico, con il Natale dei Piccoli, hanno trovato il modo di rendere concreta questa generica dichiarazione di bontà. Con Babbo Natale sempre in prima linea.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-12-2013 alle 15:14 sul giornale del 28 dicembre 2013 - 892 letture

In questo articolo si parla di cultura, solidarietà, serra san quirico, beneficenza, tombola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/WvI





logoEV