Terremoto, ancora scosse

Sismografo rileva terremoto 1' di lettura 30/12/2013 - Dal 27 dicembre le scosse registrate sono state 14. Il bacino interessato è sempre lo stesso, quello di Gubbio. La maggior parte degli eventi sismici sono stati chiaramente avvertiti in tutto il fabrianese.

Nella notte del 29 dicembre l’Istituto di Geofisica e Vulcanologia ha registrato un sisma di magnitudo 3.3 a 7,8 km di profondità. Nei giorni precedenti sono state molte le scosse che si sono susseguite, anche con una certa frequenza. Le più forti sono state di magnitudo 3.6 nella notte tra il 21 e il 22 dicembre, di magnitudo 4.0 nella mattina del 22 dicembre, di magnitudo 3.5 il 27 dicembre. Il bacino sempre quello di gubbio. L’INGV ha continuato a registrare terremoti di magnitudo intorno a 2.0 anche nella mattinata di lunedì 30. Al momento comunque non sono stati segnalati danni a persone o a cose.






Questo è un articolo pubblicato il 30-12-2013 alle 18:20 sul giornale del 31 dicembre 2013 - 1152 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, fabriano, vivere fabriano, Raffaela Cesaretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/WBP





logoEV