Eletto il nuovo direttivo del Circo Arci Il Corto Maltese: presidente Massimiliano Argalia

Circolo ARCI Il Corto Maltese 1' di lettura 13/01/2014 - Sabato 21 Dicembre 2013, si è svolta la votazione per il nuovo direttivo del Circolo ARCI Il Corto Maltese. Da questa consultazione è emerso un nuovo direttivo, che a seguito dell’insediamento avvenuto il 7 Gennaio, ha deciso di nominare presidente del circolo Massimiliano Argalia, che subentra a Valeria Tizzoni.

Il nuovo direttivo ci tiene a ringraziare i suoi predecessori ed i soci, per l’eccellente lavoro svolto negli anni passati. Nostri obbiettivi dichiarati, e che hanno permesso un ricambio avvenuto sulla quasi unanimità dei soci presenti all’assemble, è stato imprimere un’accelerazione sul profilo culturale, e sul radicamento nel territorio.

A questo proposito, obbiettivo dichiarato sin dalle prime battute dal nuovo presidente Argalia , è stato quello di mettere in rete il circolo Arci con altri soggetti che si trovano sul territorio Fabrianese e Marchigiano. In particolare riteniamo indispensabile una maggior comunicazione e progettualità anche con gli altri circoli ARCI presenti nelle immediate vicinanze. Intendiamo far si che il circolo ARCI Il Corto Maltese, attraverso la cultura e la promozione sociale, possa diventare il luogo di incontro di tutte le idee e i valori fondanti alla base della coesione sociale.

In qualità di nuovo direttivo, proponiamo l’utilizzo dell’arte come strumento di risveglio e sensibilizzazione delle coscienze, al fine di creare una società più attiva. Cercheremo inoltre di migliorare il circolo e far si che diventi strumento politico al fine di migliorare il dibattito pubblico locale, ponendo soluzioni che siano il frutto dell’elaborazione dell’intelligenza collettiva dei soci.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-01-2014 alle 11:40 sul giornale del 14 gennaio 2014 - 1241 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, Circolo ARCI Il Corto Maltese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/W1a





logoEV