Fabricamenti: quinto appuntamento con 'INTERNO.giorno', incontro con Massimo De Nardo

INTERNO.giorno 30/01/2014 - Fabriano: quinto appuntamento con 'INTERNO.giorno', sabato 08 febbraio 2014 dalle ore 17.00 alle ore 20.00. L’associazione culturale fabricamenti propone un incontro con Massimo De Nardo, editore e scrittore.

Titolo: INTERNO.giorno / che mestiere fantastico!

Coordinamento: fabricamenti

Luogo: Via Don Pietro Ragni 32/A – Fabriano (AN)

Data: sabato 08 febbraio 2014

Durata: sabato 08 febbraio 2014 dalle ore 17.00 alle ore 20.00

Info: info@fabricamenti.it

Prenotazioni: mail: info@fabricamenti.it - sms: 393.6417286

Per il quinto appuntamento con INTERNO.giorno, previsto per sabato 8 febbraio dalle 17.00 alle 20.00, fabricamenti invita Massimo De Nardo, editore e scrittore. Già responsabile della rivista Rrose (periodico sulla creatività), oggi è direttore editoriale della collana di libri per ragazzi “Il Quaderno quadrone” (edizioni Rrose Sélavy).

INTERNO.giorno, un’iniziativa che svela il cuore pulsante delle passioni vissute all'interno di abitazioni private, intende promuovere la cultura dell’accoglienza e sviluppare una nuova dimensione attrattiva per una città in cambiamento, attraverso percorsi di scambio e di approfondimento “intimo”, aprendo i confini delle mura domestiche, entrando nello spazio del quotidiano attraverso l’arte, la musica, la letteratura e tante altre passioni.

Un viaggio in varie case, in cui in ogni stazione c’è un ospite, calore umano, sentimenti e storie da condividere, ricercando il coinvolgimento emotivo dei partecipanti. Ospitalità, dunque, come tipo di relazione tra individui legato a gesti “rituali” come la stretta di mano, l’abbraccio dell’ospite, l’offrire una tazza di tè, l’offrire se stessi.

CHE MESTIERE FANTASTICO!

Massimo De Nardo nel corso dei suoi studi universitari ha consolidato le sue passioni per poi dedicare la sua vita all'arte, alla letteratura, al teatro. Solamente l’arte è in grado di liberare l’uomo dalla maschera che ogni giorno è costretto ad indossare. È proprio su questa linea di condotta che Massimo De Nardo fonda il suo lavoro: conserva lo sguardo del bambino, che crea e sogna scoprendo il mondo con disincantata meraviglia, aggiungendovi la consapevolezza di un adulto che con impegno e con professionalità ha costruito il suo percorso professionale.

fabricamenti, per questo nuovo appuntamento, propone l’incontro e il dialogo prendendo spunto dall'attività artistica ed editoriale di Massimo De Nardo e di Rrose Sélavy, per condividerne le iniziative e i progetti futuri.

I visitatori saranno accolti dalla padrona di casa, una persona che vive tra la creatività, in una simpatica ed intima atmosfera, per una chiacchierata fra arte, letteratura, entusiasmi, utopie. D'altronde, come dice Loredana Lipperini, una delle autrici dei Quaderni quadroni di Rrose Sélavy,

«Sono le storie che cambiano il mondo».

Per partecipare, è necessario prenotarsi in anticipo: info@fabricamenti.it – sms: 393.6417286





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2014 alle 11:30 sul giornale del 07 febbraio 2014 - 870 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di cultura, spettacoli, fabriano, Associazione culturale 'fabricamenti'

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/XKQ





logoEV