Nuove interpellanze presentate in Consiglio comunale dal gruppo NCD di Fabriano

2' di lettura 13/02/2014 - Riceviamo e pubblichiamo due nuove interpellanze che il gruppo Nuovo Centro Destra di Fabriano ha presentato in Consiglio comunale nei giorni scorsi.

Interpellanza relativa alla raccolta differenziata 2013

NOI SOTTOSCRITTI CONSIGLIERI COMUNALI URBANO URBANI, GIOVANNA LELI, DANILO SILVI

Alcuni giorni fa sulle pagine dei quotidiani che includeva la pagina di Fabriano , è stata pubblicata una informazione fornita dall’Assessore all’Ambiente relativa alla percentuale raggiunta nel 2013 dalla raccolta differenziata.

In considerazione del fatto che la percentuale indicata ha raggiunto, a detta dell’Assessore, la percentuale del 70% circa, chiediamo di conoscere alcuni importanti dati di dettaglio e cioè:

• Quanti quintali (o tonnellate) di indifferenziata sono stati raccolti, in quale discarica sono stati smaltiti e con quale costo;

• Quanti quintali (o tonnellate) di rifiuti organici sono stati raccolti, in quale discarica sono stati smaltiti e con quali costi;

• Quanti quintali (o tonnellate) di carta/cartone sono stati raccolti, a chi sono stati venduti e con quali ricavi;

• Quanti quintali (o tonnellate) di plastica sono stati raccolti, a chi sono stati venduti e con quali ricavi;

• Quanti quintali (o tonnellate) di metalli sono stati raccolti, a chi sono stati venduti e con quali ricavi;

• Quanti quintali (o tonnellate) di vetro sono stati raccolti, a chi sono stati venduti e con quali ricavi.

Interpellanza relativa all’uscita realizzata nel parcheggione

NOI SOTTOSCRITTI CONSIGLIERI COMUNALI URBANO URBANI, GIOVANNA LELI, DANILO SILVI

• Premesso che la nuova Amministrazione Comunale insediatasi a Giugno 2012 ha realizzato una nuova uscita per i veicoli a motore che dall’interno del parcheggione si affaccia su viale Moccia, direzione Ancona;

• Verificato che dopo un iniziale funzionamento la stessa uscita è stata resa inutilizzabile mediante posizionamento di alcuni deviatori del traffico di plastica bianca e rossa (vedi foto);

• Considerato che dalla data di chiusura è passato circa un anno senza che nulla sia cambiato;

Chiediamo

• Perché questa nuova uscita non viene utilizzata?

• Chi ha redatto il progetto che ha modificato anche il marciapiede in viale Moccia?

• Esistevano normative che non permettevano la realizzazione di tale uscita?

• Quanto è costato il progetto e da chi è stato realizzato?

• A quale azienda è stato appaltato il lavoro?

• Quanto è costato il lavoro stesso?

• Se è prevista la riattivazione dell’uscita ed eventualmente in quali tempi?

• Nel caso che l’uscita non venisse più attivata per motivi normativi non considerati dai tecnici del progetto, chi rimborserà il Comune del costo sostenuto?






Questo è un articolo pubblicato il 13-02-2014 alle 13:42 sul giornale del 17 febbraio 2014 - 921 letture

In questo articolo si parla di politica, Nuovo Centro Destra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/YsF





logoEV