Serra San Quirico: uno spettacolare Dario Fo alla Rassegna Nazionale del Teatro della Scuola

04/05/2014 - 'Mai dimenticare i giovani', così il Premio Nobel per la Letteratura conclude la sua emozionante performance nel Teatro Palestra di Serra San Quirico. Ospite e personaggio guida della 32esima edizione della rassegna teatrale, Dario Fo si è esibito con l'Orchestra Giovanile Archistorti di Reggio Emilia.

Un appuntamento ad ingresso libero quello che gli organizzatori della longeva manifestazione serrana hanno voluto regalare al pubblico. Un Teatro Palestra pieno quello che ha atteso il maestro Fo, la maggioranza del pubblico composto da bambini e ragazzi. E sono proprio loro i destinatari del messaggio lanciato dal palcoscenico: uno spettacolo concerto per voce narrante e archi sotto il segno dei diritti umani.

Dario Fo si è esibito insieme all’Orchestra Giovanile Archistorti, un’orchestra di bambini che suona applicando la tecnica creativa ideata dalla loro insegnante, Tatiana Caselli. La compagine è nata nell'ambito di un progetto di formazione musicale che viene da lontano, dal Venezuela, e dal Sistema Abreu che emancipa i giovani dalla strada e dalla criminalità offrendo loro la possibilità gratuita di accedere alla musica.

Il maestro, proprio per questo motivo, ha voluto accanto questi 31 piccoli musicisti insieme ai quali ha messo in scena uno spettacolo emozionante e carico di significato: da brani come “Pulcinella sulla Luna”, ad una Ninna Nanna del trecento, fino a Pinocchio; tutti brani scritti e composti da Tatiana Caselli. In chiusura “La fame dello Zanni”, un’allegoria divertente e limpida dove la fame è quella dei giovani, fame di sapere e di conoscenza. Così Dario Fo tocca Serra San Quirico, conquista i giovani partecipanti alla principale kermesse del Teatro Educazione in Italia e lascia una grande responsabilità agli adulti: mai dimenticare i giovani.





Questo è un articolo pubblicato il 04-05-2014 alle 19:15 sul giornale del 05 maggio 2014 - 775 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, serra san quirico, fabriano, dario fo, vivere fabriano, teatro scuola, teatro educazione, Raffaela Cesaretti, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/3vz