Nuovo vanto musicale per Fabriano: l'Accademia dei Musici inaugura il Centro Studi sui Cori

22/05/2014 - Intitolato alla grande musicista Gabriella Agosti, il Centro Studi sui Cori rappresenta nuova crescita culturale per Fabriano e un’opportunità per tutti i Cori che già operano sul territorio nazionale attraverso corsi, masterclass, rassegne, esibizioni e concorsi, alla riscoperta delle personalità artistiche che operavano nelle Marche, fin dall’antichità.

Un nuovo Centro Studi sui Cori, intitolato alla grande musicista Gabriella Agosti, per continuare a far grande Fabriano, come cuore pulsante della musica e punto di incontro di grandi personalità.

La straordinaria inaugurazione, nella sede di Accademia dei Musici, Sala Concerto del ‘900, nel Complesso Monumentale San Benedetto a Fabriano, ha visto il Coro della Filarmonica Romana esibirsi in una Lezione-Concerto, sotto “il gesto” del Prefectus Musicae della Basilica di San Pietro in Vaticano, Monsignor Pablo Colino.

Questo Coro è una delle più antiche istituzioni italiane ed uno dei simboli più prestigiosi della cultura romana, guidato fin dal 1971 da Monsignor Pablo Colino. Decine di migliaia di persone si sono scoperte musiciste grazie alla scuola di questo coro, che nel corso degli anni ha animato la vita musicale della Capitale e non solo.

Anche così i Centri Studio di Accademia dei Musici, già aperti quelli sulla Formazione di Teatro Lirico, Musica Medievale e l'Accademia Stabile di Strumenti Storici, creano un movimento culturale e didattico-artistico nell’ottica di sviluppare tutte le aree di interesse in modo innovativo.

Nel caso dei Cori, ad esempio, il Centro Studi “Gabriella Agosti” vuole rappresentare un’opportunità per tutti i Cori che già operano sul territorio nazionale attraverso corsi, masterclass, rassegne, esibizioni e concorsi alla riscoperta delle personalità artistiche che operavano nelle Marche, fin dall’antichità.

Durante l’affascinante Lezione (alla presenza dei Direttori di alcune realtà corali già affermate), Monsignor Colino con il suo “gesto”, trasparente ma ricco, sempre di fortissima tensione emotiva, insieme al Coro della Filarmonica Romana ha esibito un suono impeccabile, con attacchi precisi che nascevano da una naturalezza tale che sembrava bastasse il solo Suo sguardo. Insieme alla responsabile del Centro Studi, M° Cinzia Pennesi, formatasi con Gabriella Agosti, Monsignor Colino ha accettato con entusiasmo di realizzare per Accademia dei Musici alcune Master Class rivolte ai Direttori di Coro. Secondo lo schema didattico tipico delle produzioni dell’Accademia e come confermato dal Direttore Artistico Claudio Veneri, queste Master saranno estese anche agli appassionati ed a tutti coloro che vorranno entrare in contatto con la straordinaria preparazione di Monsignor Pablo Colino che con grande, disarmante semplicità parla direttamente al cuore… attraverso la Musica.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2014 alle 15:34 sul giornale del 24 maggio 2014 - 720 letture

In questo articolo si parla di musica, cultura, attualità, fabriano, Accademia dei Musici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/4EI