Sassoferrato: dal 20 al 22 giugno al via la quinta edizione del FacePhotoNews

FACE PHOTO NEWS 2' di lettura 19/06/2014 - Si rinnova il grande appuntamento con la fotografia. Sassoferrato ospiterà dal 20 al 22 giugno prossimi la quinta edizione del FacePhotoNews, il festival della fotografia contemporanea. La cerimonia inaugurale della manifestazione, giunta alla quinta edizione consecutiva, si terrà venerdì 20, alle ore 17,30, nell’auditorium di Palazzo degli Scalzi, l’elegante edificio seicentesco, situato nel cuore del centro storico del Borgo, da poco sede della neonata Galleria civica d’arte contemporanea “G.B. Salvi” - MAM’S.

Presenze di rilievo del panorama fotografico nazionale svilupperanno il tema di questa nuova edizione, “Lo spazio”, all’interno del quale figura un ampia sezione dedicata alla fotografia marchigiana che avrà quale ospite centrale il senigalliese Lorenzo Cicconi Massi. D

unque, un evento di prestigio, inserito nel circuito nazionale “Portfolio Italia”, organizzato dalla Fiaf, (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche), che si articola su altre otto analoghe iniziative in programma nel corso dell’anno a Cesenatico (FO), Roma, Corigliano Calabro (CS), Sestri Levante (GE), Baselga Pinè (TN), Castelnuovo di Garfagnana (LU), Savignano sul Rubicone (FC) e Bibbiena (AR).

Tre giorni di scatti…d’autore, quindi, per questo appuntamento artistico promosso dal Comune sentinate con la collaborazione di Pro Loco - Circolo fotografico Erregibi di Sassoferrato, Fiaf, Assemblea Legislativa delle Marche, Fondazione Carifac, Circolo fotografico “Arti visive BFI Cral Cartiere Miliani” di Fabriano e Fondazione Marche Cinema Multimedia.

Il suggestivo scenario medievale del centro storico del Castello farà da imponente cornice alla coinvolgente kermesse fotografica caratterizzata da incontri, mostre, letture di portfolio e laboratori fotografici. L’evento espositivo e le altre attività del festival si svilupperanno in particolare a Palazzo Oliva, nel museo civico archeologico, nella chiesa di San Giuseppe e nel monastero di Santa Chiara.

La manifestazione coinvolgerà anche l’altro grande quartiere del capoluogo, il Borgo, dove saranno allestite varie mostre, precisamente a Palazzo degli Scalzi e a Palazzo della Pretura. Le mostre resteranno aperte al pubblico fino al 27 luglio.

Un ulteriore aspetto qualificante della manifestazione è il suo legame con la prestigiosa Rassegna Internazionale d’Arte/Premio “G.B. Salvi”. Ad ogni edizione, infatti, tre artisti segnalati da una specifica giuria del festival fotografico sono ammessi di diritto a partecipare alla Salvi dell’anno successivo. In sostanza, un evento interessante, capace di richiamare ogni anno l’attenzione degli amanti delle arti visive e, in particolare, degli appassionati di fotografia.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2014 alle 12:28 sul giornale del 20 giugno 2014 - 628 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di cultura, fotografia, spettacoli, sassoferrato, Comune di Sassoferrato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/56m





logoEV