'Da Giotto a Gentile': sabato 28 giugno Vittorio Sgarbi a Fabriano per fare il punto sulla mostra

Vittorio Sgarbi 1' di lettura 26/06/2014 - Mentre fervono i preparativi per la grande mostra che si aprirà al pubblico il 26 luglio (da GIOTTO a GENTILE, pittura e scultura a Fabriano fra Due e Trecento a cura di Vittorio Sgarbi, dal 26 luglio al 30 novembre), sabato 28 giugno arriva a Fabriano Vittorio Sgarbi per un sopralluogo tecnico nella Pinacoteca Civica 'Bruno Molajoli' e per mettere a punto tutti gli aspetti di un progetto molto articolato che vede coinvolto anche il territorio con una nuova sezione della mostra.

Chi volesse incontrare il curatore della mostra, nonché i curatori del catalogo, Stefano Papetti e Giampiero Donnini, Liana Lippi, coordinatrice della mostra e il Presidente della Fondazione Carifac, promotrice della mostra, Guido Papiri, l'appuntamento è per le ore15.00 per un incontro informale in Pinacoteca, piazza Giovanni Paolo II.

da GIOTTO a GENTILE è promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana, con il sostegno della Fondazione Veneto Banca e delComune di Fabriano, in collaborazione con la Regione Marche, la Soprintendenza Beni Storici Artisci ed Etnoantropologici delle Marche di Urbino, la Soprintendenza Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici dell’Umbria e la Diocesi di Fabriano-Matelica. La mostra si avvale dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, del Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

ORARI 10.00-21.00; we 10.00 -23.00; lunedì mattina chiuso
BIGLIETTO 9€ ridotto 6€
INFO MOSTRA e PRENOTAZIONI VISITE GUIDATE 0732/042195






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-06-2014 alle 16:29 sul giornale del 27 giugno 2014 - 1082 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, sgarbi, da giotto a gentile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6qR