‘Slack 4 Aido’: sabato 20 un meeting per sensibilizzare sulla donazione degli organi

‘Slack 4 Aido’: un meeting per sensibilizzare sulla donazione degli organi 2' di lettura 14/09/2014 - “Slack 4 AIDO” è il nome dell’evento spettacolare che si terrà sabato 20 settembre in concomitanza con la “Notte Blu” organizzata da Radio Blu, con la collaborazione del Comune di Fabriano, la Fondazione Cassa di risparmio di Fabriano e Cupramontana, Spider, Slackline Italia, Laboratorio delle idee.

Dopo circa venti anni d’inattività, si è ricostituito il gruppo comunale AIDO (associazione italiana donazione organi, tessuti e cellule) di Fabriano con l’obiettivo di continuare a diffondere la cultura del “dono”, rappresentata dalla volontà di essere di aiuto agli altri, in una società sempre più sofferente e bisognosa dell’aiuto reciproco e per ricominciare l’azione anche in tutta la zona montana della Provincia di Ancona come Genga, Sassoferrato, Cerreto d’Esi e Serra San Quirico. La presenza dell’AIDO e dei suoi iscritti è importante per realizzare questo atto di amore verso il prossimo.

Vista la grande collaborazione di moltissime realtà ed istituzioni, con la finalità di diffondere sempre più il sentimento di solidarietà che anima chi si dichiara favorevole alla donazione degli organi, l’AIDO ha scelto un testimonial speciale, Giacomo Becchetti, giovane fabrianese campione di slack-line e high-line che sarà anche il protagonista di “Slack 4 AIDO”.

L’evento “Slack 4 AIDO” si svolgerà a Fabriano durante tutta la giornata di sabato 20, con eventi ricreativi, divulgativi e spettacolari dalla mattina alla sera, facendo di Fabriano la prima città del centro Italia ad ospitare un Meeting di Slack-line (long-line, jump-Line, high-line). La mattina si aprirà alle 10 con l’accoglienza – è uno sport per tutti, atleti professionisti, principianti, bambini e famiglie - per la prova gratuita di slack line di diverse difficoltà presso i Giardini pubblici “Regina Margherita”. Non mancherà la musica: a dare il ritmo alle “camminate in equilibrio” il dj set di Caveman e Orion.

Alle 16 si terrà il convegno “Donare: una scelta di equilibrio” nella sede AIDO di Fabriano (via Mamiani n.43), con la partecipazione di istituzioni e personalità note nel mondo dei trapianti, per discutere in maniera approfondita l’importanza del donazione e della dichiarazione di volontà. In quell’occasione sarà presentata la nuova CAMPAGNA PUBBLICITARIA AIDO. Ancora, nel pomeriggio vi saranno varie esibizioni di high line in pieno centro, in concomitanza con gli eventi della Notte blu.

Per concludere la serata, si potrà assistere ad una dimostrazione di Jump Line da parte degli atleti del team Spider ed una di high-line da parte di Giacomo Becchetti. Li accompagna la proiezione dell’anteprima del film documentario “Highline Frasassi Trip 2014” realizzato da Paolo Bacchi nella gola di Frasassi. L’AIDO sarà sempre presente con il suo gazebo per fornire informazioni e per eventuali nuovi consensi alla donazione di organi.

In basso, la locandina dell'iniziativa.








Questo è un articolo pubblicato il 14-09-2014 alle 00:54 sul giornale del 17 settembre 2014 - 597 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo, ‘Slack 4 Aido’: un meeting per sensibilizzare sulla donazione degli organi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/9HF





logoEV