Gli 'spettacoli di natura' dei Colli Esini Frasassi al WTM di Londra

2' di lettura 04/11/2014 - Presentato alla stampa estera l’offerta turistica del territorio, tra bellezze ambientali, borghi rurali dal fascino intatto e prelibatezze enogastronomiche.

Gli “spettacoli di natura” dei Colli Esini Frasassi sono stati presentati oggi alla stampa estera al World Travel Market di Londra, il più importante evento fieristico del settore turismo a livello internazionale. Alla conferenza stampa, organizzata dalla Regione Marche con Enit, agenzia nazionale del turismo, sono intervenuti: Marta Paraventi, responsabile marketing e comunicazione turismo della Regione Marche; Fabrizio Giuliani, presidente della Comunità Montana dell’Esino Frasassi, e Marco Filipponi, direttore del Consorzio Grotte di Frasassi.

“Questo territorio ha quello che serve per affascinare un turista internazionale, che qui può trovare un’offerta estremamente varia e di grande qualità: natura, cultura, spiritualità, enogastronomia – commenta Fabrizio Giuliani, presidente della Comunità Montana dell’Esino Frasassi -. Grazie al progetto TUR 2, che vede operare in sinergia enti ed operatori locali, oggi questo territorio si presenta con un’identità unica, un’offerta integrata e proposte di viaggio mirate”.

Sono stati illustrati i punti di forza dell’offerta turistica, basata su un ambiente rurale che offre al visitatore l’esperienza unica di calarsi in un mondo autentico, fatto di natura incontaminata, un patrimonio paesaggistico di assoluto rilievo, borghi dal fascino intatto e una proposta enogastronomia basata sulla qualità.
In primo piano le Grotte di Frasassi, uno dei percorsi sotterranei più grandiosi e magici del mondo, ma anche l’offerta culturale, con i percorsi di spiritualità attraverso abbazia millenarie, i tanti musei diffusi sul territorio e le proposte culturali che culmineranno nella primavera-estate 2015 con il Festival del Paesaggio.

Alla stampa estera sono stati presentati gli aspetti di maggiore appeal turistico delle Marche, con l’accento sulle proposte di vacanza culturale e un’ampia gamma di eventi, dai Festival della lirica alle mostre. Sono state illustrate anche importanti novità, tra cui il sistema informativo in lingua inglese a disposizione del pubblico e la nuova guida Terre di Piero che racchiude l’itinerario pierfrancescano nei territori e Comuni di quattro regioni: Marche, Umbria, Toscana e Emilia Romagna.

La partecipazione di Colli Esini Frasassi al WTM, realizzata in collaborazione con la Regione Marche, è resa possibile dal progetto di promozione turistica TUR 2, cofinanziato dal Gal Colli Esini S. Vicino con il Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale e sostenuto da un ampio partenariato, con la Comunità Montana dell'Esino Frasassi nel ruolo di capofila.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2014 alle 18:53 sul giornale del 05 novembre 2014 - 641 letture

In questo articolo si parla di attualità, GAL Colli Esini S. Vicino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aa2U