A.Merloni: sinergia sindacato-Inps Ancona, pagata la cassa integrazione e indennità di mobilità ai lavoratori

andrea cocco 1' di lettura 07/11/2014 - La Fim Cisl Marche ritiene doveroso complimentarsi con l’Inps di Ancona per il lavoro svolto dai suoi impiegati, per l’eccellente organizzazione e la tempestività nel gestire i pagamenti della cassa integrazione e dell’indennità di mobilità per i 900 lavoratori degli stabilimenti marchigiani dell’A. Merloni, in amministrazione straordinaria.

Il 30 settembre scorso sono stati pagati gli arretrati della cassa integrazione in deroga di maggio, giungo, e settembre e il 10 novembre prossimo è stato comunicato che verrà messa in pagamento l’indennità di mobilità del mese di ottobre.

La stretta collaborazione tra sindacato e Inps ha reso possibile l’ottimizzazione del disbrigo delle numerose pratiche assicurando finalmente ai lavoratori, dopo l’approvazione del decreto ministeriale, la tempestiva copertura salariale.


da Andrea Cocco
Segreteria FIM CISL MARCHE





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-11-2014 alle 16:22 sul giornale del 08 novembre 2014 - 721 letture

In questo articolo si parla di attualità, andrea cocco, Segreteria FIM CISL MARCHE

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abbx





logoEV