L'Associazione Artemisia apre lo sportello antiviolenza, l'inaugurazione il 7 marzo

Violenza di genere, violenza sulle donne 2' di lettura 03/03/2015 - L’associazione Artemisia da tempo si è attivata per la realizzazione di uno sportello antiviolenza collegato al Centro antiviolenza di Ancona. Il Comune di Fabriano ha recepito la richiesta proveniente dall’Associazione Artemisia ed ha istituito nella nostra città lo sportello affidandone la gestione alla stessa associazione.

Tale necessità è emersa poiché nessuna realtà è esonerata dal fenomeno della violenza di genere, rispetto al quale nel nostro comune stanno emergendo casi sempre più numerosi; fenomeno tanto più allarmante, poichè i casi conosciuti, quindi emersi e denunciati, rappresentano solo una piccola parte di una realtà ben più vasta e sommersa, spesso tenuta nascosta. Infatti è proprio la solitudine o la mancanza di alternative o la paura che impediscono alle vittime di uscire allo scoperto e denunciare. Lo sportello garantisce anonimato, riservatezza e libertà di scelta della donna, fornendo un supporto psicologico e legale e favorendo l’acquisizione della consapevolezza di sé e del proprio status di vittime , accompagnando le donne nel complesso percorso di uscita dalla violenza.

Le volontarie di Artemisia hanno seguito un corso di formazione presso il centro antiviolenza di Ancona, già attivo da tempo, al fine di acquisire gli strumenti e le competenze di base necessarie a gestire il delicato compito di “operatrici di prima accoglienza”.
Il servizio offerto si avvarrà del contributo libero, gratuito e volontario di psicologhe, avvocatesse e volontarie dell’associazione e farà rete con una serie di altri soggetti del territorio (forze dell’ordine, pronto soccorso, medici di base, servizi sociali, ecc.).

Il giorno sabato 7 marzo alle ore 10.30 presso la Biblioteca Comunale si terrà una conferenza stampa per presentare il progetto più dettagliatamente, per poi recarsi presso la sede del Centro antiviolenza per l’inaugurazione ufficiale. Lo sportello, sito presso Palazzo Chiavelli vicino all’URP sarà operativo dal 9 marzo con i seguenti orari

lunedì e venerdì dalle 15 alle 17;
il 1° sabato di ogni mese dalle 10 alle 12;

In caso di necessità sarà presente un’operatrice straniera di lingua araba.

Il numero telefonico è: 0732/709709

La cittadinanza è naturalmente invitata a partecipare






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2015 alle 10:26 sul giornale del 06 marzo 2015 - 574 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, Gruppo Artemisia Fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agau





logoEV