Fabriano: attivo da venerdì 27 marzo lo sportello dell’Agenzia delle Entrate

comune di fabriano 2' di lettura 25/03/2015 - Sarà operativo dal prossimo 27 marzo nella città di Fabriano, in un locale di proprietà comunale presso il Centro commerciale “Il Gentile” in viale Beniamino Gigli, uno sportello dell’Ufficio Territoriale di Jesi. Ciò grazie ad un accordo tra i 5 Comuni dell’Ambito – Fabriano, Cerreto d’Esi, Serra San Quirico, Sassoferrato, Genga – ed all’iniziativa del Comune di Fabriano che ha messo a disposizione e sistemato l’ufficio.

Presso il nuovo sportello, nato a seguito della convenzione siglata il 25 febbraio scorso tra l’Agenzia delle Entrate delle Marche e il Comune di Fabriano, opereranno 5 dipendenti dell’Agenzia, garantendo l’erogazione dei seguenti servizi:
- assistenza su comunicazioni di irregolarità e cartelle di pagamento scaturite a seguito di controllo automatizzato ex art.36 bis del DPR n. 600/1973 e 54 bis del DPR n.633/1972
- informazioni generalizzate sulla posizione fiscale e sui vari adempimenti tributari
- registrazione atti privati
- operazioni anagrafiche ai fini Iva e domande iscrizione archivio Vies
- rilascio, variazione, duplicato codice fiscale e tessera sanitaria
- ricezione documenti
- vidimazione registri
- ricezione dichiarazioni di successione
- informazioni su rimborsi imposte dirette e indirette (ad esclusione dell’Iva).
Anche presso lo sportello di Fabriano sarà possibile avere informazioni ed assistenza sul nuovo servizio del 730 precompilato, oltre che sul modello Unico.
L’ufficio sarà operativo dal lunedì al venerdì, dalle 8.45 alle 13.00. Il martedì e giovedì anche dalle 14.30 alle 16.
Per contattare l’ufficio:
indirizzo e-mail: dp.ancona.utjesi.fabriano@agenziaentrate.it
telefono: prima informazione 071/2274419

“ Esprimo la mia soddisfazione - sottolinea il Sindaco Giancarlo Sagramola – per avere riattivato il servizio grazie anche al contributo dei Comuni ed alla disponibilità dell’Agenzia delle Entrate.
Siamo giunti alla riapertura nonostante ostacoli di varia natura che, con tenacia e buona volontà, sono stati superati anche grazie alla struttura comunale.”
Il Direttore regionale Carmelo Rau dichiara apprezzamento per l’esito della riorganizzazione delle strutture periferiche dell’Agenzia delle Entrate nelle Marche che razionalizza le risorse in funzione della effettiva richiesta dei servizi ma ne mantiene l’erogazione sul territorio, in particolare a favore di coloro che non hanno la possibilità di usufruire delle procedure telematiche messe a disposizione dall’Agenzia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2015 alle 19:36 sul giornale del 26 marzo 2015 - 2319 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, Comune di Fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahfo





logoEV