Lodolini: un'interrogazione parlamentare su deposito – officine ferrovie di Fabriano

Emanuele Lodolini 1' di lettura 29/03/2015 - Dopo l'interrogazione del Consigliere regionale Pd Enzo Giancarli, l'On. Emanuele Lodolini, d'intesa con lo stesso Giancarli, ha depositato un'interrogazione parlamentare al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

L'interrogazione per chiedere quali azioni il Governo intenda adottare per il mantenimento fisico e dei livelli occupazionali del deposito nella città di Fabriano e per il futuro degli stessi, se il Governo ritenga opportuno in qualità di azionista di riferimento avanzare a Rete ferroviaria italiana e a Trenitalia la richiesta che il Deposito-officine di Fabriano venga individuato come sito di manutenzione dei carrelli di manovra RFI tenuto anche conto della sua posizione baricentrica rispetto agli altri due impianti esistenti e del sito geograficamente strategico per la rete ferroviaria, in quanto vicino alla direttrice adriatica e sulla linea Ancona-Roma e Ravenna-Rimini-Roma. Dopo Pasqua lo stesso Deputato Pd promuoverà un incontro presso il Ministero.


da On. Emanuele Lodolini
parlamentare Pd





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2015 alle 17:27 sul giornale del 30 marzo 2015 - 501 letture

In questo articolo si parla di attualità, emanuele lodolini, roma, ancona, pd, lodolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahoL





logoEV